sabato 3 gennaio 2009

Quando è nata la Tv in Italia

"SPORT IN TV", IL NUOVO LIBRO DI PINO FRISOLI E MASSIMO DE LUCA.

PER EVENTUALI ULTERIORI INFORMAZIONI SU "SPORT IN TV" SCRIVI A
pinofrisoli@yahoo.it
.


SE VOLETE SAPERE TUTTO, MA PROPRIO TUTTO, SULLA STORIA DELLO SPORT SULLA TV ITALIANA, "SPORT IN TV" E' IL LIBRO PER VOI. POTRETE SAPERE, TRA L'ALTRO, QUANDO E' NATA LA TV IN ITALIA, QUANDO SI E' GIOCATA LA PRIMA PARTITA DI CALCIO TRASMESSA IN TV, QUANDO E' ARRIVATA LA TV A COLORI IN ITALIA, QUANDO E' ARRIVATA LA PAY TV E TANTE ALTRE CURIOSITA'.

Il 3 gennaio 1954, dunque 55 anni fa, viene ufficialmente inaugurato il servizio televisivo in Italia ma non si tratta, come molti pensano e scrivono erroneamente, della nascita della Tv nel nostro Paese. Già da tempo c'era un regolare palinsesto che comprendeva alcuni dei programmi in onda quel giorno, che non erano all'esordio, come documenta anche il mio libro "La Tv per sport". La "Domenica sportiva", della quale mi sono occupato anche in questo blog, era già alla puntata numero 13, visto che il numero 1 è stato trasmesso l'11 ottobre 1953. "Arrivi e partenze" ha invece debuttato il 22 novembre 1953, giorno che ha così segnato l'esordio di Mike Bongiorno nella Tv italiana. Stesso giorno d'inizio per "L'orchestra della 15". La prima partita della Nazionale di calcio a essere trasmessa in Tv è Italia-Cecoslovacchia 3-0, da Genova il 13 dicembre. Da sabato 28 novembre c’è anche "Settegiorni di tv", presentazione dei principali programmi della settimana televisiva. Quanto ai quiz, il primo nella storia della Tv italiana è "Tutti contro quattro", martedì 9 giugno 1953. Sabato 4 luglio è invece andato in onda "Attenti al fiasco", presentato da Dino Falconi, che dopo la pausa estiva ha ripreso la programmazione da sabato 5 settembre. A proposito di "Attenti al fiasco", questa è la presentazione dello stesso Radiocorriere della trasmissione del 5 settembre: "I quiz vengono rivolti ad un "panel" di quattro persone presenti alla trasmissione; un indovinello viene invece ogni volta riservato al pubblico lontano". Il primo telespettatore a vincere un premio grazie alla Tv, una cucina a gas con forno elettrico messa in palio nella trasmissione di quel giorno, è il signor Emanuele Avalis, residente a Torino in via Mazzini 10, come riportato dallo stesso giornale a distanza di un mese da quella trasmissione. Si tratta del primo telespettatore a vincere un premio grazie a un programma televisivo. Il primo numero di "Un, due, tre", uno dei primi varietà della Rai che negli anni successivi è passato alla storia per la conduzione di Ugo Tognazzi e Raimondo Vianello, è andato in onda venerdì 5 giugno 1953 alle 21.15 con la regia di Mario Landi, mentre il 15 luglio, data nella quale si interrompe la programmazione per la pausa estiva, va in onda "Facciamo la spia", varietà musicale sempre per la regia di Mario Landi.

ACQUISTA SUBITO "SPORT IN TV" SU DVD.IT CON IL 15% DI SCONTO, A 13,60 EURO INVECE DI 16, CON UN RISPARMIO DI 2,40 EURO. NON PERDERE TEMPO, FATTI UN BEL REGALO!

In Italia la Tv comincia il 22 luglio 1939, quando con l'entrata in funzione del trasmettitore di Roma Monte Mario, vengono irradiate trasmissioni con uno standard a 441 linee. I programmi, della durata giornaliera di circa due ore portate in seguito a quattro, vengono sospesi il 31 maggio 1940, quando l'Italia si appresta a entrare in guerra. Si riprende, questa volta definitivamente, l'11 settembre 1949 quando, in occasione della I Esposizione Internazionale della Televisione di Milano, hanno inizio le trasmissioni sperimentali da Torino e da Milano con lo standard di 625 linee. Dal 1° settembre 1953, dopo la pausa estiva cominciata il 16 luglio, la programmazione è giornaliera e il Radiocorriere dedica una pagina intera al palinsesto Tv. Dal 15 dicembre lo spazio aumenta ed è lo stesso che si trova nel numero del 3 gennaio che annuncia l'inizio ufficiale della Tv. Dunque, come si vede, la Tv italiana è cominciata molto prima del 3 gennaio 1954. Anche su questa fase storica della Tv, ulteriori particolari potete leggerli nel libro "La Tv per sport".

DIVENTA FAN DEL LIBRO "SPORT IN TV", UN DIVERTENTE VIAGGIO NELLA STORIA DELLO SPORT, DELLA TV E DEL COSTUME ITALIANO, E FAI SAPERE SE TI E' PIACIUTO

NON PERDETE IL LIBRO "SPORT IN TV. STORIA E STORIE DALLE ORIGINI A OGGI". UNA APPASSIONANTE STORIA DELLO SPORT IN TV DI PINO FRISOLI E MASSIMO DE LUCA. UN GRANDE SUCCESSO DI CRITICA E DI PUBBLICO PER TUTTI GLI APPASSIONATI DI TV E SPORT.

Il video della presentazione di Roma con Gianfranco De Laurentiis e Giorgio Martino.



ALCUNE RECENSIONI SCRITTE A PROPOSITO DI "LA TV PER SPORT"

Leggi la recensione di Aldo Grasso sul "Corriere della sera".
Leggi la recensione della Gazzetta dello sport.
Leggi la recensione di Gazzetta.it.
Leggi la recensione del Corriere dello Sport.
Leggi la recensione del Corriere del Ticino.
Leggi la recensione del Guerin Sportivo.
"La Tv per sport" alla "Domenica sportiva".
"La Tv per sport" al Tg2.
"La Tv per sport": cosa dicono del libro.
"La Tv per sport", un libro unico nel suo genere.

4 commenti:

Brando ha detto...

Ciao, bel blog, vedo che ti piace il calcio! Sono stato in vacanze cinque giorni ma da domani il blog http://ioamolaseriea.blogspot.com tornerà ad essere il più aggiornato sul web. Se sei interessato a scambiare link o a diventare lettore fammelo sapere! Inoltre, scrivo pure per tuttomercatoweb.com e calciomercato.com, le notizie non mancano mai! Fammi sapere, a presto e felice anno nuovo!

Pino Frisoli ha detto...

Grazie, mi fa piacere sapere che il blog sia di tuo gradimento. Ho visto il tuo, pieno di notizie aggiornate e molto interessante, uno scambio di link mi interessa. Se vuoi, mi puoi scrivere anche al mio indirizzo pinofrisoli@yahoo.it.
Anche a te buon anno!
Ciao

Matteo ha detto...

Molto interessanti le informazioni presenti nel Video. Per me, un'emozione in più dare un volto a uno dei migliori forumisti che abbiamo in Italia :-) Forza Pino "Eurogol" Frisoli!

debussy78

Matteo ha detto...

Molto interessanti le informazioni presenti nel Video. Per me, un'emozione in più dare un volto a uno dei migliori forumisti che abbiamo in Italia :-) Forza Pino "Eurogol" Frisoli!

debussy78