martedì 5 agosto 2008

La recensione del Guerin Sportivo

Dove acquistare "La Tv per sport".
Ascolta lo spot del libro "La Tv per sport" con musica di "Eurogol".

Ecco la recensione sul libro "La Tv per sport" pubblicata dal "Guerin Sportivo".

Storia dello sport nella televisione italiana, dal 1949 - vera data di nascita della Tv nazionale, altro che quella, convenzionale, del 3 gennaio 1954 - a oggi. Con il rigore dello storico, la competenza dell'addetto ai lavori e il trasporto dell'appassionato, l'autore descrive con dovizia di particolari "Gli anni del bianco e nero", passa "Dal colore alla fine del monopolio" e conclude il dettagliato percorso con la sezione "Molte tv, molto sport": dal Mundialito '81 alle pay-per-view. Azzeccata la scelta di dedicare a ogni argomento un breve capitoletto, agile eppure esaustivo, e di corredarlo con una ricca bibliografia. Il calcio, ovvio, la fa da padrone, ma non vengono trascurate le altre discipline - dal ciclismo allo sci del fenomeno-Tomba, dalle Olimpiadi alla Formula 1, dal tennis alle immersioni del blasfemo Majorca - essenziali per capire che da noi, da quasi sessant'anni, "storia della televisione vuol dire anche storia dello sport". Documentato.

CHI E' INTERESSATO ALL'ACQUISTO DEL LIBRO E AD AVERE INFORMAZIONI E' PREGATO DI CONTATTARMI ALL'INDIRIZZO
pinofrisoli@yahoo.it
VISTO CHE ORMAI E' RIMASTA SOLO UNA DECINA DI LIBRI E NON E' PREVISTA UNA RISTAMPA, DUNQUE BISOGNA AFFRETTARSI PER AVERE ANCORA QUALCHE COPIA.

COMPRA "LA TV PER SPORT", UN GRANDE SUCCESSO DI CRITICA, UN LIBRO UNICO NEL SUO GENERE, DA NON PERDERE PER GLI APPASSIONATI DI SPORT E TV

Leggi la recensione di Gazzetta.it.
Leggi la recensione del Corriere dello Sport.
Leggi la recensione del Corriere del Ticino.
Leggi l'indice degli argomenti.

Per avere informazioni e acquistare il libro scrivi a pinofrisoli@yahoo.it.

2 commenti:

AleJonica ha detto...

Il "Mundialito" ha portato qualcosa di storico, una Domenica Sportiva del 26 giugno 1981 senza calcio.
Pino Frisoli, in quella "Domenica Sporiva" senza calcio, quali servizi vennero mandati in onda ?

Pino Frisoli ha detto...

In quella "Domenica sportiva" i servizi mandati in onda erano quasi esclusivamente su motori, ippica e basket.
In realtà era il 28 giugno e Beppe Viola, nonostante quella sera si stesse giocando il derby Inter-Milan che concludeva il primo Mundialito per club, organizzato da Canale 5, esordì dicendo: "Una domenica senza calcio". Ci furono molte polemiche per questo. L'episodio è raccontato nei particolari nel libro "La Tv per sport" dalla pagina 104 alla 106.