sabato 13 febbraio 2016

La storia di Rischiatutto, aspettando il ritorno

"RISCHIATUTTO. STORIA, LEGGENDE E PROTAGONISTI DEL PROGRAMMA CHE HA CAMBIATO LA TELEVISIONE".
IL LIBRO DI EDDY ANSELMI E PINO FRISOLI, INTRODUZIONE DI DANIELA BONGIORNO.
TUTTI I NOMI DEI CONCORRENTI, DELLE MATERIE DEL TABELLONE, I PROFILI DEI CAMPIONI E TANTO ALTRO
DA NON PERDERE PER TUTTI GLI APPASSIONATI DI STORIA DELLA TELEVISIONE E DI MIKE BONGIORNO
.

siti web

A pochi giorni dall'uscita "Rischiatutto. Storia, leggende e protagonisti del programma che ha cambiato la televisione", libro scritto da Eddy Anselmi e Pino Frisoli con l'introduzione di Daniela Bongiorno, pubblicato da Rai Eri, sta già ottenendo i primi entusiasti consensi del pubblico. E' uscita anche una bella recensione scritta dal giornalista Gabriele Maestri per il sito Termometropolitico.it che pubblichiamo sotto. Potete leggerla anche a questo link http://www.termometropolitico.it/1207892_ritorno-rischiatutto-tv.html.

La storia di Rischiatutto, aspettando il ritorno
di Gabriele Maestri – 13 febbraio 2016


Archiviato Sanremo, quale sarà il nuovo evento televisivo dell’anno? Per gli sportivi forse gli Europei di calcio e le Olimpiadi, ma per gli amanti della storia della tv sarà il ritorno di Rischiatutto: Fabio Fazio dovrebbe riportarlo su Rai3 in autunno, dopo una striscia quotidiana in partenza domani (con una selezione dei provini) e due serate speciali in aprile. Per entrare nel clima di domande, cabine e raddoppi inventato da Mike Bongiorno, ci si può affidare al bel libro Rischiatutto. Storia, leggende e protagonisti del programma che ha cambiato la televisione, scritto con passione e competenza da Eddy Anselmi e Pino Frisoli per Rai Eri.

Il volume – con introduzione di Daniela Bongiorno – è frutto di una cura certosina, che ha portato gli autori a visionare tutte le puntate: ognuna è schedata, con l’indicazione di data, luogo di registrazione, concorrenti, le materie scelte per le domande del “tabellone”, le vicende e le curiosità del gioco.
L’Italia che cambia e si mette in gioco
Il telequiz in Italia esiste prima di Mike Bongiorno (e il libro ha il merito di indagare le origini italiane dei giochi precedenti al 3 gennaio 1954, inizio convenzionale delle trasmissioni tv Rai; Pino Frisoli lo aveva già fatto nel suo libro Sport in tv, scritto con Massimo De Luca), ma Lascia… o raddoppia?, primo successo di Mike, ha reso il televisore un oggetto familiare per gli italiani riuniti nei bar o nelle case “teledotate” ogni giovedì sera. Rischiatutto non solo ha completato l’opera, spingendo molte persone ancora sprovviste di apparecchio a comprarlo, ma ha fatto scoprire al Belpaese quanto fosse diffusa tra la gente comune la voglia di mettersi alla prova, divertirsi e condividere i propri interessi con chi stava davanti allo schermo.

La nascita del quiz non fu facile (lo stesso Bongiorno, nella sua Versione di Mike, raccontò dell’anticamera infinita nell’attesa che la dirigenza Rai considerasse la sua proposta), ma una volta in onda si dimostrò un successo colossale, con indici di gradimento e di ascolto ottimi: alle finalissime del 1972 si stimò una platea di trenta milioni di spettatori, tantissimi anche per una Rai all'epoca senza concorrenti privati. Alla fine si contarono centocinquantasei puntate spalmate su cinque stagioni televisive, dal 1970 al 1974: un’Italia ancora in bianco e nero (la Rai aveva mezzi e competenze per trasmettere a colori, ma non poté farlo per i veti del governo sulla nuova tecnologia) e che in quegli anni, fuori dagli studi tv, mutava profondamente.
«Immediatamente prima dell’inizio del Rischiatutto – si legge nel libro – ci sono l’autunno caldo e la strage di Piazza Fontana; coincidono con la chiusura della trasmissione il referendum sul divorzio e la recrudescenza dei terrorismi di segno opposto, con il sequestro Sossi e la bomba di Piazza della Loggia». Quella stagione pare segnata soprattutto dalla cronaca politica e italiana, nonché degli echi delle vicende internazionali: il libro ne dà conto introducendo ogni stagione del programma, assieme alla hit parade musicale e ai successi sportivi del periodo. Nessun accenno di politica (anche quando è parte della vita dei concorrenti) arriva davanti alle telecamere; sfila però un campione dell’Italia vera, geograficamente e socialmente assortita (in effetti più maschile che femminile), variata per età, formazione e professione.
Gli ingredienti del gioco
Pagina dopo pagina, si traccia il profilo di coloro che, accanto a Bongiorno, hanno reso la trasmissione unica, davanti alle telecamere o “dietro le quinte”: sono noti il regista Piero Turchetti e la valletta Sabina Ciuffini, ma hanno avuto un ruolo chiave anche l’autore della sigla grafica Sandro Lodolo, il creatore del tabellone elettronico Giorgio Schinigoi e gli esperti delle varie materie. Né potevano mancare le testimonianze in prima persona di due figure fondamentali per Rischiatutto e per la storia della tv: Paolo Limiti, autore delle domande con Mike, e Ludovico Peregrini, il "signor No" nato come funzionario Rai e diventato autore e giudice inflessibile quando il programma si è spostato da Roma a Milano.
Eppure, forse più ancora di tutti loro, al fianco di Mike risultano protagonisti i concorrenti. Il successo vero arriva con Giuliana Longari e prosegue soprattutto grazie a chi ha conquistato più volte il titolo di campione (ai profili dei "Supercampioni" è dedicato un capitolo apposito): nomi come Andrea Fabbricatore, Massimo Inardi, Marilena Buttafarro, Enzo Bottesini e Maria Luisa Migliari hanno lasciato il segno col loro stile, assolutamente personale e mai imposto per esigenze di spettacolo. Al pari degli altri concorrenti – che al conduttore, al contrario di oggi, danno rigorosamente del "lei" – hanno una buona cultura generale, essenziale per essere scelti, e il desiderio di mettere in comune passioni e aspirazioni. È soprattutto merito loro se Rischiatutto è diventato una pietra miliare della storia televisiva e si prepara a tornare in tv, sia pure affidato ad altre mani.
Un mito da sfatare
Si potrebbe finire qui, ma è difficile sorvolare su un passaggio del libro che demolisce, una volta per tutte, la leggenda televisiva per eccellenza. Perchè Pino Frisoli assieme a Eddy Anselmi, visionando tutte le puntate, ha accertato che Mike Bongiorno non ha mai detto «Ahiahiahiahi signora Longari, lei mi è caduta sull’uccello» ad alcun concorrente di Rischiatutto, men che meno a Maria Giuliana Toro, allora coniugata Longari (che, ironia della sorte, vinse la sua sesta puntata l’11 giugno 1970, stesso giorno di Italia-Israele dei Mondiali in Messico: sempre Frisoli aveva già provato che il telecronista Nicolò Carosio non diede del «negraccio» al guardalinee etiope di quell'incontro che aveva fatto annullare un gol agli azzurri, mentre fu Antonio Ghirelli a parlare in radio di «vendetta del Negus», frase che non piacque a un ingegnere etiope che scrisse una lettera di protesta al Messaggero).
Mike era una fonte inesauribile di gaffe naturali e su YouTube si trovano frasi simili a quella tramandata, ma non ce n'è traccia in nessuna puntata del programma. Niente errori su domande sull'Uccello di fuoco di Stravinsky, come si lesse in passato: solo un vigoroso «Ahiahiahiahiahiahi, mi scusi se lo dico», dopo uno scivolone della Longari su una domanda da "Rischio". Per Limiti la malcapitata era invece Maria Luisa Migliari, che il 17 maggio 1973 affrontò con gli altri concorrenti domande di ornitologia: nella registrazione però la frase incriminata non c’è. Si mettano il cuore in pace, i professionisti dello scandalo: il mito di Rischiatutto – il libro lo prova – esiste e resiste anche a prescindere da quell'episodio.


Italia-Israele, Messico 1970: sono passati 40 anni.

Clicca per leggere tutta la verita sulla gaffe, mai detta, di Mike Bongiorno al Rischiatutto.

Clicca per leggere quando sono nati i primi Tg1 e Tg2 a colori.

Clicca per ascoltare la sigla del cartone animato del 1976 "Il conte di Montecristo", per la prima volta dopo tanti anni.

Juventus-Napoli su Rai Italia in diretta al posto del Festival di Sanremo, a seguire in differita

"RISCHIATUTTO. STORIA, LEGGENDE E PROTAGONISTI DEL PROGRAMMA CHE HA CAMBIATO LA TELEVISIONE".
IL LIBRO DI EDDY ANSELMI E PINO FRISOLI, INTRODUZIONE DI DANIELA BONGIORNO.
TUTTI I NOMI DEI CONCORRENTI, DELLE MATERIE DEL TABELLONE, I PROFILI DEI CAMPIONI E TANTO ALTRO
DA NON PERDERE PER TUTTI GLI APPASSIONATI DI STORIA DELLA TELEVISIONE E DI MIKE BONGIORNO
.

siti web

Rai Italia, canale Rai per gli italiani all'estero al di fuori dall'Europa, ha scelto di trasmettere in diretta Juventus-Napoli, l'attesa sfida di campionato in programma sabato 13 febbraio alle 20.45, al posto della serata finale del Festival di Sanremo, che sarà proposta in differita dalle 22.45 al termine del big match. La Rai, lo ricordiamo, detiene i diritti per l'estero del campionato di calcio di Serie A. In Italia la partita sarà trasmessa in pay tv sul satellite da Sky Sport 1 HD, Sky Supercalcio HD e Sky Calcio 1 HD (canali 201, 205 e 251) e sul digitale terrestre da Premium Sport e Premium Sport HD (canali 370 e 380).

Italia-Israele, Messico 1970: sono passati 40 anni.

Clicca per leggere tutta la verita sulla gaffe, mai detta, di Mike Bongiorno al Rischiatutto.

Clicca per leggere quando sono nati i primi Tg1 e Tg2 a colori.

Clicca per ascoltare la sigla del cartone animato del 1976 "Il conte di Montecristo", per la prima volta dopo tanti anni.

venerdì 12 febbraio 2016

Champions League: programma Zdf ottavi di finale con Bayern Monaco-Juventus in diretta

"RISCHIATUTTO. STORIA, LEGGENDE E PROTAGONISTI DEL PROGRAMMA CHE HA CAMBIATO LA TELEVISIONE".
IL LIBRO DI EDDY ANSELMI E PINO FRISOLI, INTRODUZIONE DI DANIELA BONGIORNO.
TUTTI I NOMI DEI CONCORRENTI, DELLE MATERIE DEL TABELLONE, I PROFILI DEI CAMPIONI E TANTO ALTRO
DA NON PERDERE PER TUTTI GLI APPASSIONATI DI STORIA DELLA TELEVISIONE E DI MIKE BONGIORNO
.

siti web

La Zdf, secondo canale pubblico tedesco visibile in chiaro sui satelliti Hot Bird e Astra, ha comunicato i nomi di tre delle quattro partite che trasmetterà in diretta. Gli accordi con l'Uefa prevedono per la Zdf la possibilità di trasmettere due partite con una squadra tedesca e due tra squadre estere. Saranno dunque trasmesse Gent-Wolfsburg e Psv Eindhoven-Atletico Madrid, trasmessa in diretta anche su Italia 1, per l'andata, e Bayern Monaco-Juventus e una partita tra squadre non tedesche da definire per il ritorno. Sotto potete leggere il programma completo delle dirette degli ottavi di finale di Champions League sulla Zdf.

MERCOLEDI' 17 FEBBRAIO 2016, ORE 20.45
Gent-Wolfsburg
MERCOLEDI' 24 FEBBRAIO 2016, ore 20.45
Psv Eindhoven-Atletico Madrid
MERCOLEDI' 9 MARZO 2016, ORE 20.45
Partita da definire tra squadre non tedesche
MERCOLEDI' 16 MARZO 2016, ORE 20.45
Bayern Monaco-Juventus

Italia-Israele, Messico 1970: sono passati 40 anni.

Clicca per leggere tutta la verita sulla gaffe, mai detta, di Mike Bongiorno al Rischiatutto.

Clicca per leggere quando sono nati i primi Tg1 e Tg2 a colori.

Clicca per ascoltare la sigla del cartone animato del 1976 "Il conte di Montecristo", per la prima volta dopo tanti anni.

Champions League: programma andata ottavi di finale su Canale 5, Italia 1, Premium Sport e Zdf

"RISCHIATUTTO. STORIA, LEGGENDE E PROTAGONISTI DEL PROGRAMMA CHE HA CAMBIATO LA TELEVISIONE".
IL LIBRO DI EDDY ANSELMI E PINO FRISOLI, INTRODUZIONE DI DANIELA BONGIORNO.
TUTTI I NOMI DEI CONCORRENTI, DELLE MATERIE DEL TABELLONE, I PROFILI DEI CAMPIONI E TANTO ALTRO
DA NON PERDERE PER TUTTI GLI APPASSIONATI DI STORIA DELLA TELEVISIONE E DI MIKE BONGIORNO
.

siti web

E' stato comunicato il programma televisivo dell'andata degli ottavi di finale di Champions League in programma tra martedì 16 e mercoledì 24 febbraio 2016. Come noto Roma-Real Madrid, mercoledì 17 febbraio 2016, e Juventus-Bayern Monaco, martedì 23 febbraio 2016, saranno trasmesse in diretta solo in pay tv sul digitale terrestre da Premium Sport, mentre saranno trasmesse in chiaro Paris Saint Germain-Chelsea, martedì 16 febbraio 2016 su Canale 5, e Psv Eindhoven-Atletico Madrid, mercoledì 24 febbraio 2016 su Italia 1. Questa partita sarà trasmessa in diretta anche dalla Zdf, secondo canale pubblico tedesco visibile in chiaro sui satelliti Hot Bird e Astra, che proporrà in diretta anche Gent-Wolfsburg, mercoledì 17 febbraio 2016. La Zdf ha già comunicato che trasmetterà in diretta l'incontro di ritorno Bayern Monaco-Juventus il 16 marzo 2016. Sotto potete leggere il programma televisivo completo dell'andata degli ottavi di finale di Champions League su Canale 5, Italia 1, Premium Sport e Zdf.

MARTEDI' 16 FEBBRAIO 2016, ORE 20.45
Paris Saint Germain-Chelsea, Canale 5 e Premium Sport
Benfica-Zenit San Pietroburgo, Premium Sport 2
MERCOLEDI' 17 FEBBRAIO 2016
Roma-Real Madrid, Premium Sport
Gent-Wolfsburg, Premium Sport 2, Zdf
MARTEDI' 23 FEBBRAIO 2016
Juventus-Bayern Monaco, Premium Sport
Arsenal-Barcellona, Premium Sport 2
MERCOLEDI' 24 FEBBRAIO 2016
Dinamo Kiev-Manchester City, Premium Sport
Psv Eindhoven-Atletico Madrid, Premium Sport 2, Italia 1, Zdf

Italia-Israele, Messico 1970: sono passati 40 anni.

Clicca per leggere tutta la verita sulla gaffe, mai detta, di Mike Bongiorno al Rischiatutto.

Clicca per leggere quando sono nati i primi Tg1 e Tg2 a colori.

Clicca per ascoltare la sigla del cartone animato del 1976 "Il conte di Montecristo", per la prima volta dopo tanti anni.

Europa League: programma televisivo di Fiorentina, Lazio e Napoli per i sedicesimi di finale su Mtv8 e Sky Sport

"RISCHIATUTTO. STORIA, LEGGENDE E PROTAGONISTI DEL PROGRAMMA CHE HA CAMBIATO LA TELEVISIONE".
IL LIBRO DI EDDY ANSELMI E PINO FRISOLI, INTRODUZIONE DI DANIELA BONGIORNO.
TUTTI I NOMI DEI CONCORRENTI, DELLE MATERIE DEL TABELLONE, I PROFILI DEI CAMPIONI E TANTO ALTRO
DA NON PERDERE PER TUTTI GLI APPASSIONATI DI STORIA DELLA TELEVISIONE E DI MIKE BONGIORNO
.

siti web

E' stato comunicato il programma televisivo delle squadre italiane per i sedicesimi di finale di Europa League in programma giovedì 18 e 25 febbraio 2016. Mtv8 trasmetterà Fiorentina-Tottenham, alle 19.00, per l'andata e Lazio-Galatasaray, sempre alle 19.00, per il ritorno. Saranno trasmesse solo in pay tv sui canali Sky Villarreal-Napoli e Galatasary-Lazio per l'andata, in programma alle 21.05, e Tottenham-Fiorentina e Napoli-Villarreal, sempre alle 21.05. Dunque nessuna diretta in chiaro per il Napoli. Sotto potete leggere il programma televisivo completo delle squadre italiane.

ANDATA, GIOVEDI' 18 FEBBRAIO 2016
19.00 Sky Sport 3, Mtv8 FIORENTINA-TOTTENHAM
19.00 Sky Sport 1 VILLARREAL-NAPOLI
21.05 Sky Sport 3 GALATASARAY-LAZIO
RITORNO, GIOVEDI' 25 FEBBRAIO 2016
h.19.00 Sky Sport 1, Mtv8 LAZIO-GALATASARAY
h.21.05 Sky Sport 3 TOTTENHAM-FIORENTINA
h.21.05 Sky Sport 1 NAPOLI-VILLARREAL

Italia-Israele, Messico 1970: sono passati 40 anni.

Clicca per leggere tutta la verita sulla gaffe, mai detta, di Mike Bongiorno al Rischiatutto.

Clicca per leggere quando sono nati i primi Tg1 e Tg2 a colori.

Clicca per ascoltare la sigla del cartone animato del 1976 "Il conte di Montecristo", per la prima volta dopo tanti anni.

Serie B: anticipi e posticipi dalla 5a alla 12a giornata di ritorno

"RISCHIATUTTO. STORIA, LEGGENDE E PROTAGONISTI DEL PROGRAMMA CHE HA CAMBIATO LA TELEVISIONE".
IL LIBRO DI EDDY ANSELMI E PINO FRISOLI, INTRODUZIONE DI DANIELA BONGIORNO.
TUTTI I NOMI DEI CONCORRENTI, DELLE MATERIE DEL TABELLONE, I PROFILI DEI CAMPIONI E TANTO ALTRO
DA NON PERDERE PER TUTTI GLI APPASSIONATI DI STORIA DELLA TELEVISIONE E DI MIKE BONGIORNO
.

siti web

La Lega Calcio Serie B ha comunicato l'elenco completo degli anticipi e posticipi del campionato Serie B dalla 5a alla 12a giornata di ritorno. Gli orari standard di inizio delle partite del Campionato sono i seguenti: venerdì ore 20.30 (1 partita), sabato ore 15.00 (8 partite), domenica ore 17.30 (1 partita), lunedì ore 20.30 (1 partita).

5a GIORNATA DI RITORNO
Venerdì 12 febbraio 2016 ore 20.30 PESCARA-VICENZA
Domenica 14 febbraio 2016 ore 17.30 SPEZIA-LIVORNO
Lunedì 15 febbraio 2016 ore 20.30 BRESCIA-ASCOLI

6a GIORNATA DI RITORNO
Venerdì 19 febbraio 2016 ore 20.30 BARI-LATINA
Domenica 21 febbraio 2016 ore 12.30 SALERNITANA–CROTONE
Lunedì 22 febbraio 2016 ore 20.30 PERUGIA-TRAPANI

7a GIORNATA DI RITORNO
Venerdì 26 febbraio 2016 ore 19.00 NOVARA–PRO VERCELLI
Venerdì 26 febbraio 2016 ore 21.00 CESENA–CAGLIARI

8a GIORNATA DI RITORNO
Lunedì 29 febbraio 2016 ore 20.30 CAGLIARI-NOVARA

9a GIORNATA DI RITORNO
Domenica 6 marzo 2016 ore 17.30 MODENA–LIVORNO
Lunedì 7 marzo 2016 ore 20.30 CESENA–SALERNITANA

10a GIORNATA DI RITORNO
Venerdì 11 marzo 2016 ore 20.30 BRESCIA-CROTONE
Domenica 13 marzo 2016 ore 17.30 VICENZA-TRAPANI
Lunedì 14 marzo 2016 ore 20.30 CAGLIARI-PERUGIA

11a GIORNATA DI RITORNO
Venerdì 18 marzo 2016 ore 20.30 ENTELLA-SPEZIA
Domenica 20 marzo 2016 ore 17.30 PRO VERCELLI-ASCOLI
Lunedì 21 marzo 2016 ore 20.30 CROTONE-PESCARA

12a GIORNATA DI RITORNO
Sabato 26 marzo 2016 ore 18.00 BRESCIA-NOVARA
Sabato 26 marzo 2016 ore 20.30 SALERNITANA-BARI

Italia-Israele, Messico 1970: sono passati 40 anni.

Clicca per leggere tutta la verita sulla gaffe, mai detta, di Mike Bongiorno al Rischiatutto.

Clicca per leggere quando sono nati i primi Tg1 e Tg2 a colori.

Clicca per ascoltare la sigla del cartone animato del 1976 "Il conte di Montecristo", per la prima volta dopo tanti anni.

sabato 6 febbraio 2016

Serie A: anticipi e posticipi dalla 5a all'11a giornata di ritorno

"RISCHIATUTTO. STORIA, LEGGENDE E PROTAGONISTI DEL PROGRAMMA CHE HA CAMBIATO LA TELEVISIONE".
IL LIBRO DI EDDY ANSELMI E PINO FRISOLI, INTRODUZIONE DI DANIELA BONGIORNO.
TUTTI I NOMI DEI CONCORRENTI, DELLE MATERIE DEL TABELLONE, I PROFILI DEI CAMPIONI E TANTO ALTRO
DA NON PERDERE PER TUTTI GLI APPASSIONATI DI STORIA DELLA TELEVISIONE E DI MIKE BONGIORNO
.

siti web

La Lega Calcio ha comunicato gli anticipi e i posticipi di Serie A dalla 5a all'11a giornata di ritorno. Le gare saranno trasmesse in diretta televisiva sul satellite dai canali SKY (20 squadre) e sulla piattaforma digitale terrestre tramite Mediaset Premium (8 squadre).

Di seguito, il calendario ufficiale degli anticipi e posticipi dalla 5a all'11a giornata di ritorno con la programmazione televisiva.

5a GIORNATA RITORNO
Sabato 6 febbraio 2016 ore 18.00 BOLOGNA–FIORENTINA SKY E PREMIUM
Sabato 6 febbraio 2016 ore 20.45 GENOA–LAZIO (°) SKY E PREMIUM
Domenica 7 febbraio 2016 ore 12.30 VERONA–INTER SKY E PREMIUM
Domenica 7 febbraio 2016 ore 18.00 ATALANTA–EMPOLI ESCLUSIVA SKY
Domenica 7 febbraio 2016 ore 20.45 ROMA–SAMPDORIA SKY E PREMIUM

6a GIORNATA RITORNO
Giovedì 11 febbraio 2016 ore 20.45 LAZIO–VERONA (°) SKY E PREMIUM
Venerdì 12 febbraio 2016 ore 20.45 CARPI–ROMA (*) SKY E PREMIUM
Sabato 13 febbraio 2016 ore 15.00 EMPOLI–FROSINONE (°) ESCLUSIVA SKY
Sabato 13 febbraio 2016 ore 18.00 CHIEVO–SASSUOLO (°) ESCLUSIVA SKY
Sabato 13 febbraio 2016 ore 20.45 JUVENTUS–NAPOLI SKY E PREMIUM
Domenica 14 febbraio 2016 ore 12.30 MILAN–GENOA SKY E PREMIUM
Domenica 14 febbraio 2016 ore 20.45 FIORENTINA–INTER SKY E PREMIUM

7a GIORNATA RITORNO
Venerdì 19 febbraio 2016 ore 20.45 BOLOGNA–JUVENTUS (*) SKY E PREMIUM
Sabato 20 febbraio 2016 ore 18.00 VERONA–CHIEVO ESCLUSIVA SKY
Sabato 20 febbraio 2016 ore 20.45 INTER–SAMPDORIA SKY E PREMIUM
Domenica 21 febbraio 2016 ore 18.00 FROSINONE–LAZIO (§) SKY E PREMIUM
Domenica 21 febbraio 2016 ore 20.45 ROMA–PALERMO SKY E PREMIUM
Lunedì 22 febbraio 2016 ore 21.00 NAPOLI–MILAN (§) SKY E PREMIUM

8a GIORNATA RITORNO
Sabato 27 febbraio 2016 ore 18.00 EMPOLI–ROMA (°) SKY E PREMIUM
Sabato 27 febbraio 2016 ore 20.45 MILAN–TORINO SKY E PREMIUM
Domenica 28 febbraio 2016 ore 12.30 PALERMO–BOLOGNA ESCLUSIVA SKY
Domenica 28 febbraio 2016 ore 20.45 JUVENTUS–INTER SKY E PREMIUM
Lunedì 29 febbraio 2016 ore 19.00 LAZIO–SASSUOLO (§) SKY E PREMIUM
Lunedì 29 febbraio 2016 ore 21.00 FIORENTINA–NAPOLI (§) SKY E PREMIUM

9a GIORNATA RITORNO
Venerdì 4 marzo 2016 ore 20.45 ROMA-FIORENTINA (*) SKY E PREMIUM
Sabato 5 marzo 2016 ore 18.00 VERONA–SAMPDORIA ESCLUSIVA SKY
Sabato 5 marzo 2016 ore 20.45 NAPOLI–CHIEVO SKY E PREMIUM
Domenica 6 marzo 2016 ore 12.30 TORINO–LAZIO SKY E PREMIUM
Domenica 6 marzo 2016 ore 20.45 INTER–PALERMO SKY E PREMIUM

10a GIORNATA RITORNO
Venerdì 11 marzo 2016 ore 20.45 JUVENTUS–SASSUOLO (*) SKY E PREMIUM
Sabato 12 marzo 2016 ore 18.00 EMPOLI–SAMPDORIA (°) ESCLUSIVA SKY
Sabato 12 marzo 2016 ore 20.45 INTER–BOLOGNA SKY E PREMIUM
Domenica 13 marzo 2016 ore 12.30 CHIEVO-MILAN SKY E PREMIUM
Domenica 13 marzo o Lunedì 14 marzo 2016 FIORENTINA–VERONA (+) SKY E PREMIUM
Domenica 13 marzo o Lunedì 14 marzo 2016 LAZIO–ATALANTA (+) SKY E PREMIUM
Domenica 13 marzo o Lunedì 14 marzo 2016 PALERMO–NAPOLI (+) SKY E PREMIUM

11a GIORNATA RITORNO
Sabato 19 marzo 2016 ore 18.00 EMPOLI–PALERMO (°) ESCLUSIVA SKY
Sabato 19 marzo 2016 ore 20.45 ROMA–INTER SKY E PREMIUM
Domenica 20 marzo 2016 ore 12.30 ATALANTA–BOLOGNA ESCLUSIVA SKY
Domenica 20 marzo 2016 FROSINONE–FIORENTINA (#) SKY E PREMIUM
Domenica 20 marzo 2016 MILAN–LAZIO (#) SKY E PREMIUM
Domenica 20 marzo 2016 NAPOLI–GENOA (#) SKY E PREMIUM

NOTE
(°) anticipo/posticipo disposto, su richiesta dell'Osservatorio sulle Manifestazioni Sportive del Ministero dell'Interno e/o degli enti organizzatori, per evitare la sovrapposizione con altro evento
(*) anticipo disposto per impegni in Champions League
(§) posticipo disposto per impegni in Europa League
(+) date e orari di disputa delle singole gare saranno stabiliti venerdì 26 febbraio 2016, all'esito dei sedicesimi di finale di Europa League e del sorteggio degli accoppiamenti degli ottavi di finale
(#) gli orari di disputa delle singole gare saranno stabiliti venerdì 26 febbraio 2016, all'esito dei sedicesimi di finale di Europa League e del sorteggio degli accoppiamenti degli ottavi di finale

Italia-Israele, Messico 1970: sono passati 40 anni.

Clicca per leggere tutta la verita sulla gaffe, mai detta, di Mike Bongiorno al Rischiatutto.

Clicca per leggere quando sono nati i primi Tg1 e Tg2 a colori.

Clicca per ascoltare la sigla del cartone animato del 1976 "Il conte di Montecristo", per la prima volta dopo tanti anni.

giovedì 4 febbraio 2016

Il 5 febbraio 1970 la prima puntata di "Rischiatutto": in un libro tutta la storia del celebre quiz di Mike Bongiorno

siti web

Il 5 febbraio 1970 partiva "Rischiatutto", una delle trasmissioni che ha fatto la storia della televisione italiana. Sono dunque passati esattamente 46 anni da quel giorno. Un quiz fortemente voluto da Mike Bongiorno che durerà fino al 25 maggio 1974 per cinque edizioni. Per celebrare questo quiz il 9 febbraio 2016 esce il libro "Rischiatutto. Storia, leggende e protagonisti del programma che ha cambiato la televisione" scritto da Eddy Anselmi e Pino Frisoli, con l'introduzione di Daniela Bongiorno e pubblicato da Rai Eri. Potrete esplorare il mondo di Rischiatutto, la sua nascita, i suoi primati, i suoi scandali; conoscerete profili e stranezze dei supercampioni, dalla "mitica" signora Longari al "mago" Inardi; ripercorrete i colpi di scena di 156 puntate. Senza dimenticare uno sguardo all'Italia dell'epoca, per rivivere in presa diretta ogni attimo di una stagione indimenticabile, non solo per la Tv.



Italia-Israele, Messico 1970: sono passati 40 anni.

Clicca per leggere tutta la verita sulla gaffe, mai detta, di Mike Bongiorno al Rischiatutto.

Clicca per leggere quando sono nati i primi Tg1 e Tg2 a colori.

Clicca per ascoltare la sigla del cartone animato del 1976 "Il conte di Montecristo", per la prima volta dopo tanti anni.

Su Mtv8 "Gol Collection": gli highlights di Liga, Premier League e Bundesliga

"SPORT IN TV", IL LIBRO DI PINO FRISOLI E MASSIMO DE LUCA.

PER EVENTUALI ULTERIORI INFORMAZIONI SU "SPORT IN TV" SCRIVI A
pinofrisoli@yahoo.it
.


LEGGETE SU GAZZETTA.IT QUESTO BELLISSIMO ARTICOLO SUL GRANDE SHOW DELLO SPORT IN TV E CLICCATE SUL MI PIACE
http://www.gazzetta.it/Libri/10-01-2012/tra-storia-dietro-quinte-grande-show-sport-tv--804256828201.shtml


siti web

Una interessante novità per gli appassionati di calcio estero arriva da Mtv8, canale 8 del digitale terrestre e 121 del telecomando Sky. Da giovedì 4 febbraio 2016 Mtv8 propone infatti "Gol Collection – Tutto il calcio internazionale, la rubrica settimanale sul calcio estero e non solo. All'interno del programma, tutti i gol e gli highlights della Liga spagnola, la Premier League inglese e la Bundesliga tedesca, in chiaro per tutti. In più, notizie e curiosità su tutti i principali campionati europei.

NEL LIBRO "SPORT IN TV", DA NON PERDERE PER TUTTI GLI APPASSIONATI, SI PARLA ANCHE DELLA STORIA DEL CALCIO IN TV. VOLETE SAPERE TUTTO SULLE PRIME PARTITE DI CALCIO TRASMESSE IN TV? QUESTO E TANTO ALTRO SU "SPORT IN TV". NON PERDETELO!

CLICCA SUBITO PER ACQUISTARE "SPORT IN TV" SU AMAZON.IT A UN PREZZO IMBATTIBILE CON IL 15% DI SCONTO, A 12,92 EURO INVECE DI 16, CON UN RISPARMIO DI 3,08 EURO. DISPONIBILI SOLO 3 COPIE. NON PERDERE TEMPO, FATTI UN BEL REGALO!

La presentazione di Massimo De Luca del libro "Sport in Tv" fatta con Alessandra De Stefano su Rai Sport 2



DIVENTA FAN DEL LIBRO "SPORT IN TV", UN DIVERTENTE VIAGGIO NELLA STORIA DELLO SPORT, DELLA TV E DEL COSTUME ITALIANO, E FAI SAPERE SE TI E' PIACIUTO

NON PERDETE IL LIBRO "SPORT IN TV. STORIA E STORIE DALLE ORIGINI A OGGI". UNA APPASSIONANTE STORIA DELLO SPORT IN TV DI PINO FRISOLI E MASSIMO DE LUCA. UN GRANDE SUCCESSO DI CRITICA E DI PUBBLICO PER TUTTI GLI APPASSIONATI DI TV E SPORT.

Ecco il sommario del libro "Sport in Tv". Il nome tra parentesi significa che il paragrafo è stato scritto da Massimo De Luca.

Prefazione (Massimo De Luca)
Introduzione

Gli anni del bianco e nero

Prima della televisione
Gli inizi
Il Bologna, prima squadra di calcio italiana ospite in Tv
Carosio, nascita di una leggenda (Massimo De Luca)
Juventus-Milan, la prima partita in Tv
Telecronisti: dai Maestri agli urlatori (Massimo De Luca)
Nasce "La Domenica Sportiva"
Le mille vite della "Domenica Sportiva" (Massimo De Luca)
Italia-Cecoslovacchia, l'Eurovisione e i Mondiali
Calcio in Tv, prime polemiche
Milano-Sanremo, ultimi 300 metri in diretta
Gronchi in ritardo a Monza
I primi anticipi televisivi
Cortina e la caduta di Caroli
Italia-Brasile, la Tv sportiva entra nei cinema
Il Tour de France finalmente in eurovisione
Norrkoeping-Fiorentina, prima diretta Rai di coppe europee
La sintesi della domenica e la nascita di "Tutto il calcio minuto per minuto"
L'Olimpiade di Roma
Il "Processo alla tappa"
Il "Processo alla tappa": un'epopea firmata Zavoli (Massimo De Luca)
Finalmente la mondovisione
Lazio-Juventus, la prima polemica della moviola
Italia-Cipro, arriva il replay
Italia-Bulgaria, il primo sciopero "azzurro" della Rai
Benvenuti-Rodriguez, una diretta molto costosa
Carosio e il guardalinee etiope
La vera storia di Carosio e del guardalinee etiope (Massimo De Luca)
Arriva "90° minuto"

Dal colore alla fine del monopolio

Arriva il colore, ma solo all'estero
Inter-Borussia Moenchengladbach, ci guadagna anche il Bologna
Babelis, la Tv del Rimini
Monaco '72, l'illusione del colore
La partita a telecamere fisse
La Tv svizzera italiana, prima alternativa alla Rai
Capodistria, la prima Tv tematica sportiva
Telemontecarlo, da "Puntosport" a "Galagoal"
Il ministro Togni vieta i Mondiali a colori
Il maxischermo del Palalido
Majorca e le prime imprecazioni in diretta Tv
La domenica del silenzio e la telecronaca quasi muta
"Tutto il calcio minuto per minuto" approda in Tv
Montreal 1976, torna il colore
Italia-Inghilterra e la diretta negata
Vietato giocare di notte in novembre (Massimo De Luca)
Finale Coppa Davis, il no alla telecronaca del Tg2
Coppa Davis 1976, un'emozione rovinata (Massimo De Luca)
Genoa-Torino, anche il campionato è a colori
"Diretta sport", i gol nell'intervallo
"Eurogol", rassegna dei gol delle coppe europee
Perletto, l'uomo che vinse due volte
La replica di Italia-Germania Ovest 4-3 lancia la Rete Tre
Lo sport delle Tv locali
Arriva "Il processo del lunedì"
Inter-Real Madrid, niente diretta per rispetto del pubblico pagante

Molte Tv, molto sport

Mundialito in Uruguay: fine del monopolio Rai
Assalto ai diritti del campionato
Il Mundialito di Berlusconi e la censura Rai
Canale 5 prende i diritti delle coppe e ci prova con l'Olimpiade
Italia-Germania Ovest 3-1, record assoluto di telespettatori
"Tuttocoppe minuto per minuto" arriva in Tv
Coppa Intercontinentale, diretta solo in Lombardia
"Tutto il calcio minuto per minuto", la Tv entra in studio
Il debito del calcio verso la radio (Massimo De Luca)
Real Madrid-Napoli tra Berlusconi, Odeon e Rai
Tomba irrompe a Sanremo
Jugoslavia-Italia, la prima telecronaca muta
Milan-Steaua, la Rai salva la diretta dallo sciopero
Con la Gialappa's Band si ride del calcio
Anche Berlusconi ha la diretta
Scozia-Italia tra Rai e Tele+
Il Giro d'Italia lascia la Rai
"Operazione Entebbe". Nasce il Giro d'Italia 1 (Massimo De Luca)
Il campionato va sulla pay Tv
"Quelli che il calcio...", da Fazio alla Ventura
Ungheria-Italia, la Nazionale solo su Canale 5
Arriva anche la pay-per-view
La Rai si riprende la Serie A
Mediaset e il campionato: incontrarsi e dirsi addio (Massimo De Luca)
La Serie A sulla Tv svizzera italiana, ma solo per due partite
Mondiali e Olimpiadi tra Rai e Sky

NON PERDETE IL LIBRO "SPORT IN TV. STORIA E STORIE DALLE ORIGINI A OGGI". UNA APPASSIONANTE STORIA DELLO SPORT IN TV DI PINO FRISOLI E MASSIMO DE LUCA. UN GRANDE SUCCESSO DI CRITICA E DI PUBBLICO PER TUTTI GLI APPASSIONATI DI TV E SPORT.

La presentazione di Neri Marcorè del libro "Sport in Tv" nella trasmissione di RaiTre "Per un pugno di libri".



Il video del servizio del Tgr Lombardia sulla presentazione del libro "Sport in Tv" a "Sport Movies & Tv 2010"



Clicca per vedere il video della presentazione di Massimo De Luca del libro "Sport in Tv" a "Quelli che il calcio".

Italia-Israele, Messico 1970: sono passati 40 anni.

Clicca per leggere tutta la verita sulla gaffe, mai detta, di Mike Bongiorno al Rischiatutto.

Clicca per leggere quando sono nati i primi Tg1 e Tg2 a colori.

Clicca per ascoltare la sigla del cartone animato del 1976 "Il conte di Montecristo", per la prima volta dopo tanti anni.

ALCUNE RECENSIONI SCRITTE A PROPOSITO DI "LA TV PER SPORT"

Leggi la recensione di Aldo Grasso sul "Corriere della sera".
Leggi la recensione della Gazzetta dello sport.
Leggi la recensione di Gazzetta.it.
Leggi la recensione del Corriere dello Sport.
Leggi la recensione del Corriere del Ticino.
Leggi la recensione del Guerin Sportivo.
"La Tv per sport" alla "Domenica sportiva".
"La Tv per sport" al Tg2.
"La Tv per sport": cosa dicono del libro.
"La Tv per sport", un libro unico nel suo genere.

lunedì 1 febbraio 2016

Euro 2016 in Tv in Francia: tutto in pay tv su beIN Sports, gratis 22 partite su TF1 e 11 su M6

"SPORT IN TV", IL LIBRO DI PINO FRISOLI E MASSIMO DE LUCA.

PER EVENTUALI ULTERIORI INFORMAZIONI SU "SPORT IN TV" SCRIVI A
pinofrisoli@yahoo.it
.


LEGGETE SU GAZZETTA.IT QUESTO BELLISSIMO ARTICOLO SUL GRANDE SHOW DELLO SPORT IN TV E CLICCATE SUL MI PIACE
http://www.gazzetta.it/Libri/10-01-2012/tra-storia-dietro-quinte-grande-show-sport-tv--804256828201.shtml


siti web

In attesa di conoscere chi trasmetterà in Italia la fase finale degli Europei di calcio del 2016, in programma dal 10 giugno al 10 luglio prossimi, in Francia, paese organizzatore, è stato definito il calendario televisivo. I diritti di tutte e 51 le partite erano stati acquisiti dalla pay tv beIN Sports. Per la trasmissione in chiaro, 33 partite saranno proposte in diretta dalle Tv private TF1 (22 partite) e M6 (11 partite). In particolare, TF1 trasmetterà la cerimonia di apertura con la prima partita della Francia nel torneo, contro la Romania, mentre M6 trasmetterà la finale. TF1 trasmetterà anche la seconda partita della Francia, contro l'Albania, sei ottavi di finale compreso quello eventuale con i Bleus, tre quarti di finale e una semifinale che sarà quella con la Francia in caso di qualificazione dei padroni di casa. M6 trasmetterà la terza partita dei Bleus, contro la Svizzera, due ottavi di finale e un quarto di finale, tra cui quello con la Francia se qualificata, una semifinale e la finale, come già specificato sopra. Da notare che, riguardo alla prima fase, in Francia saranno trasmesse in chiaro Belgio-Italia (13 giugno 2016 alle 21.00 da M6) e Italia-Svezia (17 giugno 2016 alle 15.00 da TF1), mentre Italia-Irlanda, terza partita degli Azzurri (22 giugno 2016 alle 21.00) sarà trasmessa in diretta solo in pay tv da beIN Sports, mentre in chiaro sarà proposta l'altra partita del gruppo E tra Svezia e Belgio da M6.
L'Italia è l'unico paese europeo in cui i diritti televisivi di Euro 2016 non sono stati ancora assegnati visto la richiesta molto elevata da parte dell'Uefa. Da quanto si dice la Rai potrebbe aggiudicarsi un pacchetto di alcune partite, con tutte quelle dell'Italia, parte degli ottavi e dei quarti, semifinali e finale, mentre Sky potrebbe aggiudicarsi il pacchetto completo. Non si esclude comunque una completa acquisizione da parte della Rai se l'offerta dell'Uefa dovesse scendere a cifre più ragionevoli. Tra gli altri paesi europei segnaliamo che tutti i diritti televisivi di Euro 2016 sono stati assegnati in Germania alle Tv pubbliche Ard e Zdf (visibili in chiaro sui satelliti Hot Bird e Astra, ma non è da escludere che Hot Bird sia criptata durante la competizione) e in Svizzera dalle Tv pubbliche SRG SSR di cui fa parte anche la Tv della Svizzera italiana, visibile sul digitale terrestre nelle zone vicine al confine elvetico. Sotto potete leggere il programma televisivo completo delle partite proposte in chiaro in Francia da TF1 e M6.

PARTITE DI EURO 2016 TRASMESSE IN DIRETTA SU TF1
Venerdì 10 giugno (ore 21.00): Francia-Romania
Sabato 11 giugno (ore 15.00): Albania-Svizzera
Domenica 12 giugno (ore 15.00): Turchia-Croazia
Domenica 12 giugno (ore 21.00): Germania-Ucraina
Martedì 14 giugno (ore 21.00): Portogallo-Islanda
Mercoledì 15 giugno (ore 18.00): Romania-Svizzera
Mercoledì 15 giugno (ore 21.00): Francia-Albania
Venerdì 17 giugno (ore 15.00): Italia-Svezia
Sabato 18 giugno (ore 15.00): Belgio-Irlanda
Sabato 18 giugno (ore 21.00): Portogallo-Austria
Lunedì 20 giugno (ore 21.00): Slovacchia-Inghilterra
Martedì 21 giugno (ore 21.00): Croazia-Spagna
Sei ottavi di finale (tra cui quello con la Francia, se qualificata)
Tre quarti di finale
Una semifinale (tra cui quella con la Francia, se qualificata)

PARTITE TRASMESSE IN DIRETTA SU M6
Sabato 11 giugno (ore 21.00): Inghilterra-Russia
Lunedì 13 giugno(ore 21.00): Belgio-Italia
Giovedì 16 giugno (ore 21.00): Germania-Polonia
Venerdì 17 giugno (ore 21.00): Spagna-Turchia
Domenica 19 giugno (ore 21.00): Svizzera-Francia
Mercoledì 22 giugno (ore 21.00): Svezia-Belgio
Tra sabato 25 e lunedì 27 giugno: due ottavi di finale
Tra giovedì 30 giugno e domenica 3 luglio: un quarto di finale (quello con la Francia, se qualificata)
Mercoledì 6 o giovedì 7 luglio: una semifinale
Domenica 10 luglio: finale

NEL LIBRO "SPORT IN TV", DA NON PERDERE PER TUTTI GLI APPASSIONATI, SI PARLA ANCHE DELLA STORIA DEL CALCIO IN TV. VOLETE SAPERE TUTTO SULLE PRIME PARTITE DI CALCIO TRASMESSE IN TV? QUESTO E TANTO ALTRO SU "SPORT IN TV". NON PERDETELO!

CLICCA SUBITO PER ACQUISTARE "SPORT IN TV" SU AMAZON.IT A UN PREZZO IMBATTIBILE CON IL 15% DI SCONTO, A 12,92 EURO INVECE DI 16, CON UN RISPARMIO DI 3,08 EURO. DISPONIBILI SOLO 3 COPIE. NON PERDERE TEMPO, FATTI UN BEL REGALO!

La presentazione di Massimo De Luca del libro "Sport in Tv" fatta con Alessandra De Stefano su Rai Sport 2



DIVENTA FAN DEL LIBRO "SPORT IN TV", UN DIVERTENTE VIAGGIO NELLA STORIA DELLO SPORT, DELLA TV E DEL COSTUME ITALIANO, E FAI SAPERE SE TI E' PIACIUTO

NON PERDETE IL LIBRO "SPORT IN TV. STORIA E STORIE DALLE ORIGINI A OGGI". UNA APPASSIONANTE STORIA DELLO SPORT IN TV DI PINO FRISOLI E MASSIMO DE LUCA. UN GRANDE SUCCESSO DI CRITICA E DI PUBBLICO PER TUTTI GLI APPASSIONATI DI TV E SPORT.

Ecco il sommario del libro "Sport in Tv". Il nome tra parentesi significa che il paragrafo è stato scritto da Massimo De Luca.

Prefazione (Massimo De Luca)
Introduzione

Gli anni del bianco e nero

Prima della televisione
Gli inizi
Il Bologna, prima squadra di calcio italiana ospite in Tv
Carosio, nascita di una leggenda (Massimo De Luca)
Juventus-Milan, la prima partita in Tv
Telecronisti: dai Maestri agli urlatori (Massimo De Luca)
Nasce "La Domenica Sportiva"
Le mille vite della "Domenica Sportiva" (Massimo De Luca)
Italia-Cecoslovacchia, l'Eurovisione e i Mondiali
Calcio in Tv, prime polemiche
Milano-Sanremo, ultimi 300 metri in diretta
Gronchi in ritardo a Monza
I primi anticipi televisivi
Cortina e la caduta di Caroli
Italia-Brasile, la Tv sportiva entra nei cinema
Il Tour de France finalmente in eurovisione
Norrkoeping-Fiorentina, prima diretta Rai di coppe europee
La sintesi della domenica e la nascita di "Tutto il calcio minuto per minuto"
L'Olimpiade di Roma
Il "Processo alla tappa"
Il "Processo alla tappa": un'epopea firmata Zavoli (Massimo De Luca)
Finalmente la mondovisione
Lazio-Juventus, la prima polemica della moviola
Italia-Cipro, arriva il replay
Italia-Bulgaria, il primo sciopero "azzurro" della Rai
Benvenuti-Rodriguez, una diretta molto costosa
Carosio e il guardalinee etiope
La vera storia di Carosio e del guardalinee etiope (Massimo De Luca)
Arriva "90° minuto"

Dal colore alla fine del monopolio

Arriva il colore, ma solo all'estero
Inter-Borussia Moenchengladbach, ci guadagna anche il Bologna
Babelis, la Tv del Rimini
Monaco '72, l'illusione del colore
La partita a telecamere fisse
La Tv svizzera italiana, prima alternativa alla Rai
Capodistria, la prima Tv tematica sportiva
Telemontecarlo, da "Puntosport" a "Galagoal"
Il ministro Togni vieta i Mondiali a colori
Il maxischermo del Palalido
Majorca e le prime imprecazioni in diretta Tv
La domenica del silenzio e la telecronaca quasi muta
"Tutto il calcio minuto per minuto" approda in Tv
Montreal 1976, torna il colore
Italia-Inghilterra e la diretta negata
Vietato giocare di notte in novembre (Massimo De Luca)
Finale Coppa Davis, il no alla telecronaca del Tg2
Coppa Davis 1976, un'emozione rovinata (Massimo De Luca)
Genoa-Torino, anche il campionato è a colori
"Diretta sport", i gol nell'intervallo
"Eurogol", rassegna dei gol delle coppe europee
Perletto, l'uomo che vinse due volte
La replica di Italia-Germania Ovest 4-3 lancia la Rete Tre
Lo sport delle Tv locali
Arriva "Il processo del lunedì"
Inter-Real Madrid, niente diretta per rispetto del pubblico pagante

Molte Tv, molto sport

Mundialito in Uruguay: fine del monopolio Rai
Assalto ai diritti del campionato
Il Mundialito di Berlusconi e la censura Rai
Canale 5 prende i diritti delle coppe e ci prova con l'Olimpiade
Italia-Germania Ovest 3-1, record assoluto di telespettatori
"Tuttocoppe minuto per minuto" arriva in Tv
Coppa Intercontinentale, diretta solo in Lombardia
"Tutto il calcio minuto per minuto", la Tv entra in studio
Il debito del calcio verso la radio (Massimo De Luca)
Real Madrid-Napoli tra Berlusconi, Odeon e Rai
Tomba irrompe a Sanremo
Jugoslavia-Italia, la prima telecronaca muta
Milan-Steaua, la Rai salva la diretta dallo sciopero
Con la Gialappa's Band si ride del calcio
Anche Berlusconi ha la diretta
Scozia-Italia tra Rai e Tele+
Il Giro d'Italia lascia la Rai
"Operazione Entebbe". Nasce il Giro d'Italia 1 (Massimo De Luca)
Il campionato va sulla pay Tv
"Quelli che il calcio...", da Fazio alla Ventura
Ungheria-Italia, la Nazionale solo su Canale 5
Arriva anche la pay-per-view
La Rai si riprende la Serie A
Mediaset e il campionato: incontrarsi e dirsi addio (Massimo De Luca)
La Serie A sulla Tv svizzera italiana, ma solo per due partite
Mondiali e Olimpiadi tra Rai e Sky

NON PERDETE IL LIBRO "SPORT IN TV. STORIA E STORIE DALLE ORIGINI A OGGI". UNA APPASSIONANTE STORIA DELLO SPORT IN TV DI PINO FRISOLI E MASSIMO DE LUCA. UN GRANDE SUCCESSO DI CRITICA E DI PUBBLICO PER TUTTI GLI APPASSIONATI DI TV E SPORT.

La presentazione di Neri Marcorè del libro "Sport in Tv" nella trasmissione di RaiTre "Per un pugno di libri".



Il video del servizio del Tgr Lombardia sulla presentazione del libro "Sport in Tv" a "Sport Movies & Tv 2010"



Clicca per vedere il video della presentazione di Massimo De Luca del libro "Sport in Tv" a "Quelli che il calcio".

Italia-Israele, Messico 1970: sono passati 40 anni.

Clicca per leggere tutta la verita sulla gaffe, mai detta, di Mike Bongiorno al Rischiatutto.

Clicca per leggere quando sono nati i primi Tg1 e Tg2 a colori.

Clicca per ascoltare la sigla del cartone animato del 1976 "Il conte di Montecristo", per la prima volta dopo tanti anni.

ALCUNE RECENSIONI SCRITTE A PROPOSITO DI "LA TV PER SPORT"

Leggi la recensione di Aldo Grasso sul "Corriere della sera".
Leggi la recensione della Gazzetta dello sport.
Leggi la recensione di Gazzetta.it.
Leggi la recensione del Corriere dello Sport.
Leggi la recensione del Corriere del Ticino.
Leggi la recensione del Guerin Sportivo.
"La Tv per sport" alla "Domenica sportiva".
"La Tv per sport" al Tg2.
"La Tv per sport": cosa dicono del libro.
"La Tv per sport", un libro unico nel suo genere.

mercoledì 27 gennaio 2016

Formula Uno 2016: i 10 Gran Premi trasmessi in diretta sulle reti Rai

"SPORT IN TV", IL LIBRO DI PINO FRISOLI E MASSIMO DE LUCA.

PER EVENTUALI ULTERIORI INFORMAZIONI SU "SPORT IN TV" SCRIVI A
pinofrisoli@yahoo.it
.


LEGGETE SU GAZZETTA.IT QUESTO BELLISSIMO ARTICOLO SUL GRANDE SHOW DELLO SPORT IN TV E CLICCATE SUL MI PIACE
http://www.gazzetta.it/Libri/10-01-2012/tra-storia-dietro-quinte-grande-show-sport-tv--804256828201.shtml


siti web

La Rai ha comunicato i 10 Gran Premi di Formula Uno che trasmetterà in diretta nel 2016. Gli altri 11 saranno trasmessi in diretta solo in pay tv su Sky Sport F1 HD e in differita integrale dalle reti Rai. Tra prove libere, qualifiche, gare e rubriche a cura di RaiSport, oltre 150 ore di trasmissione sui canali free RaiUno, RaiDue, Rai Sport 1, Rai Sport 1 HD, Rai HD, sul web, tablet e smartphone. Il Mondiale di Formula Uno sarà protagonista anche su Radio Rai con la trasmissione di tutti i gran premi in diretta. In particolare, la Rai trasmetterà in diretta i Gran Premi di Cina, Montecarlo, Baku, Ungheria, Germania, Italia, Singapore, Giappone, Messico e Abu Dhabi e in differita i Gran Premi di Australia, Bahrain, Russia, Spagna, Canada, Austria, Gran Bretagna, Belgio, Malesia, Stati Uniti e Brasile.
Sotto potete leggere il calendario completo dei Gran Premi di Formula Uno 2016 che saranno trasmessi tutti in diretta anche da La 2, seconda rete della Tv della Svizzera italiana.

Australia - Rolex Australian Grand Prix - Albert Park Circuit, Melbourne, 20 marzo 2016 - DIRETTA ESCLUSIVA SKY
Bahrein - Gulf Air Bahrain Grand Prix - Bahrain International Circuit, Manama 3 aprile 2016 - DIRETTA ESCLUSIVA SKY
Cina - Chinese Grand Prix - Shanghai International Circuit, Shanghai, 17 aprile 2016 - DIRETTA RAI E SKY
Russia - Russian Grand Prix - Sochi International Street Circuit, Sochi, 1º maggio 2016 - DIRETTA ESCLUSIVA SKY
Spagna - Gran Premio de España Pirelli - Circuit de Catalunya, Barcellona, 15 maggio 2016 - DIRETTA ESCLUSIVA SKY
Monaco - Grand Prix de Monaco - Circuit de Monaco, Montecarlo, 29 maggio 2016 - DIRETTA RAI E SKY
Canada - Grand Prix du Canada - Circuit Gilles Villeneuve, Montréal 12 giugno 2016 - DIRETTA ESCLUSIVA SKY
Europa - Gran Premio d'Europa - Circuito di Baku, Baku, 19 giugno 2016 - DIRETTA RAI E SKY
Austria - Großer Preis von Österreich - Red Bull Ring, Spielberg bei Knittelfeld, 3 luglio 2016 - DIRETTA ESCLUSIVA SKY
Regno Unito - British Grand Prix - Silverstone Circuit, Silverstone, 10 luglio 2016 - DIRETTA ESCLUSIVA SKY
Ungheria - Pirelli Magyar Nagydíj - Hungaroring, Budapest, 24 luglio 2016 - DIRETTA RAI E SKY
Germania - Großer Preis Santander von Deutschland - Hockenheimring, Hockenheim, 31 luglio 2016 - DIRETTA RAI E SKY
Belgio - Shell Belgian Grand Prix - Circuit de Spa-Francorchamps, Francorchamps, 28 agosto 2016 - DIRETTA ESCLUSIVA SKY
Italia - Gran Premio d'Italia - Autodromo nazionale di Monza, Monza, 4 settembre 2016 - DIRETTA RAI E SKY
Singapore - Singapore Airlines Singapore Grand Prix, Singapore Street Circuit, Singapore, 18 settembre 2016 - DIRETTA RAI E SKY
Malesia - Petronas Malaysia Grand Prix - Sepang International Circuit, Sepang, 2 ottobre 2016 - DIRETTA ESCLUSIVA SKY
Giappone - Japanese Grand Prix - Circuito di Suzuka, Suzuka, 9 ottobre 2016 - DIRETTA RAI E SKY
Stati Uniti - United States Grand Prix - Circuito delle Americhe, Austin, 23 ottobre 2016 - DIRETTA ESCLUSIVA SKY
Messico - Gran Premio de México - Autodromo Hermanos Rodríguez, Città del Messico, 30 ottobre 2016 - DIRETTA RAI E SKY
Brasile - Grande Prêmio do Brasil - Autódromo José Carlos Pace, San Paolo, 13 novembre 2016 - DIRETTA ESCLUSIVA SKY
Emirati Arabi Uniti - Etihad Airways Abu Dhabi Grand Prix, Yas Marina Circuit, Isola Yas, 27 novembre 2016 - DIRETTA RAI E SKY

NEL LIBRO "SPORT IN TV", DA NON PERDERE PER TUTTI GLI APPASSIONATI, SI PARLA ANCHE DELLA STORIA DELLA FORMULA UNO IN TV. VOLETE SAPERE QUANDO E' STATO TRASMESSO IL PRIMO GRAN PREMIO DI FORMULA UNO IN TV? QUESTO E TANTO ALTRO SU "SPORT IN TV". NON PERDETELO!

CLICCA SUBITO PER ACQUISTARE "SPORT IN TV" SU AMAZON.IT A UN PREZZO IMBATTIBILE CON IL 15% DI SCONTO, A 12,92 EURO INVECE DI 16, CON UN RISPARMIO DI 3,08 EURO. DISPONIBILI SOLO 3 COPIE. NON PERDERE TEMPO, FATTI UN BEL REGALO!

La presentazione di Massimo De Luca del libro "Sport in Tv" fatta con Alessandra De Stefano su Rai Sport 2



DIVENTA FAN DEL LIBRO "SPORT IN TV", UN DIVERTENTE VIAGGIO NELLA STORIA DELLO SPORT, DELLA TV E DEL COSTUME ITALIANO, E FAI SAPERE SE TI E' PIACIUTO

NON PERDETE IL LIBRO "SPORT IN TV. STORIA E STORIE DALLE ORIGINI A OGGI". UNA APPASSIONANTE STORIA DELLO SPORT IN TV DI PINO FRISOLI E MASSIMO DE LUCA. UN GRANDE SUCCESSO DI CRITICA E DI PUBBLICO PER TUTTI GLI APPASSIONATI DI TV E SPORT.

Ecco il sommario del libro "Sport in Tv". Il nome tra parentesi significa che il paragrafo è stato scritto da Massimo De Luca.

Prefazione (Massimo De Luca)
Introduzione

Gli anni del bianco e nero

Prima della televisione
Gli inizi
Il Bologna, prima squadra di calcio italiana ospite in Tv
Carosio, nascita di una leggenda (Massimo De Luca)
Juventus-Milan, la prima partita in Tv
Telecronisti: dai Maestri agli urlatori (Massimo De Luca)
Nasce "La Domenica Sportiva"
Le mille vite della "Domenica Sportiva" (Massimo De Luca)
Italia-Cecoslovacchia, l'Eurovisione e i Mondiali
Calcio in Tv, prime polemiche
Milano-Sanremo, ultimi 300 metri in diretta
Gronchi in ritardo a Monza
I primi anticipi televisivi
Cortina e la caduta di Caroli
Italia-Brasile, la Tv sportiva entra nei cinema
Il Tour de France finalmente in eurovisione
Norrkoeping-Fiorentina, prima diretta Rai di coppe europee
La sintesi della domenica e la nascita di "Tutto il calcio minuto per minuto"
L'Olimpiade di Roma
Il "Processo alla tappa"
Il "Processo alla tappa": un'epopea firmata Zavoli (Massimo De Luca)
Finalmente la mondovisione
Lazio-Juventus, la prima polemica della moviola
Italia-Cipro, arriva il replay
Italia-Bulgaria, il primo sciopero "azzurro" della Rai
Benvenuti-Rodriguez, una diretta molto costosa
Carosio e il guardalinee etiope
La vera storia di Carosio e del guardalinee etiope (Massimo De Luca)
Arriva "90° minuto"

Dal colore alla fine del monopolio

Arriva il colore, ma solo all'estero
Inter-Borussia Moenchengladbach, ci guadagna anche il Bologna
Babelis, la Tv del Rimini
Monaco '72, l'illusione del colore
La partita a telecamere fisse
La Tv svizzera italiana, prima alternativa alla Rai
Capodistria, la prima Tv tematica sportiva
Telemontecarlo, da "Puntosport" a "Galagoal"
Il ministro Togni vieta i Mondiali a colori
Il maxischermo del Palalido
Majorca e le prime imprecazioni in diretta Tv
La domenica del silenzio e la telecronaca quasi muta
"Tutto il calcio minuto per minuto" approda in Tv
Montreal 1976, torna il colore
Italia-Inghilterra e la diretta negata
Vietato giocare di notte in novembre (Massimo De Luca)
Finale Coppa Davis, il no alla telecronaca del Tg2
Coppa Davis 1976, un'emozione rovinata (Massimo De Luca)
Genoa-Torino, anche il campionato è a colori
"Diretta sport", i gol nell'intervallo
"Eurogol", rassegna dei gol delle coppe europee
Perletto, l'uomo che vinse due volte
La replica di Italia-Germania Ovest 4-3 lancia la Rete Tre
Lo sport delle Tv locali
Arriva "Il processo del lunedì"
Inter-Real Madrid, niente diretta per rispetto del pubblico pagante

Molte Tv, molto sport

Mundialito in Uruguay: fine del monopolio Rai
Assalto ai diritti del campionato
Il Mundialito di Berlusconi e la censura Rai
Canale 5 prende i diritti delle coppe e ci prova con l'Olimpiade
Italia-Germania Ovest 3-1, record assoluto di telespettatori
"Tuttocoppe minuto per minuto" arriva in Tv
Coppa Intercontinentale, diretta solo in Lombardia
"Tutto il calcio minuto per minuto", la Tv entra in studio
Il debito del calcio verso la radio (Massimo De Luca)
Real Madrid-Napoli tra Berlusconi, Odeon e Rai
Tomba irrompe a Sanremo
Jugoslavia-Italia, la prima telecronaca muta
Milan-Steaua, la Rai salva la diretta dallo sciopero
Con la Gialappa's Band si ride del calcio
Anche Berlusconi ha la diretta
Scozia-Italia tra Rai e Tele+
Il Giro d'Italia lascia la Rai
"Operazione Entebbe". Nasce il Giro d'Italia 1 (Massimo De Luca)
Il campionato va sulla pay Tv
"Quelli che il calcio...", da Fazio alla Ventura
Ungheria-Italia, la Nazionale solo su Canale 5
Arriva anche la pay-per-view
La Rai si riprende la Serie A
Mediaset e il campionato: incontrarsi e dirsi addio (Massimo De Luca)
La Serie A sulla Tv svizzera italiana, ma solo per due partite
Mondiali e Olimpiadi tra Rai e Sky

NON PERDETE IL LIBRO "SPORT IN TV. STORIA E STORIE DALLE ORIGINI A OGGI". UNA APPASSIONANTE STORIA DELLO SPORT IN TV DI PINO FRISOLI E MASSIMO DE LUCA. UN GRANDE SUCCESSO DI CRITICA E DI PUBBLICO PER TUTTI GLI APPASSIONATI DI TV E SPORT.

La presentazione di Neri Marcorè del libro "Sport in Tv" nella trasmissione di RaiTre "Per un pugno di libri".



Il video del servizio del Tgr Lombardia sulla presentazione del libro "Sport in Tv" a "Sport Movies & Tv 2010"



Clicca per vedere il video della presentazione di Massimo De Luca del libro "Sport in Tv" a "Quelli che il calcio".

Italia-Israele, Messico 1970: sono passati 40 anni.

Clicca per leggere tutta la verita sulla gaffe, mai detta, di Mike Bongiorno al Rischiatutto.

Clicca per leggere quando sono nati i primi Tg1 e Tg2 a colori.

Clicca per ascoltare la sigla del cartone animato del 1976 "Il conte di Montecristo", per la prima volta dopo tanti anni.

ALCUNE RECENSIONI SCRITTE A PROPOSITO DI "LA TV PER SPORT"

Leggi la recensione di Aldo Grasso sul "Corriere della sera".
Leggi la recensione della Gazzetta dello sport.
Leggi la recensione di Gazzetta.it.
Leggi la recensione del Corriere dello Sport.
Leggi la recensione del Corriere del Ticino.
Leggi la recensione del Guerin Sportivo.
"La Tv per sport" alla "Domenica sportiva".
"La Tv per sport" al Tg2.
"La Tv per sport": cosa dicono del libro.
"La Tv per sport", un libro unico nel suo genere.

martedì 26 gennaio 2016

Juventus-Inter, Coppa Italia, su RaiUno e Rai HD in diretta

"SPORT IN TV", IL LIBRO DI PINO FRISOLI E MASSIMO DE LUCA.

PER EVENTUALI ULTERIORI INFORMAZIONI SU "SPORT IN TV" SCRIVI A
pinofrisoli@yahoo.it
.


LEGGETE SU GAZZETTA.IT QUESTO BELLISSIMO ARTICOLO SUL GRANDE SHOW DELLO SPORT IN TV E CLICCATE SUL MI PIACE
http://www.gazzetta.it/Libri/10-01-2012/tra-storia-dietro-quinte-grande-show-sport-tv--804256828201.shtml


siti web

Juventus-Inter, semifinale di andata di Coppa Italia in programma mercoledì 27 gennaio 2016 allo Juventus Stadium di Torino, sarà trasmessa in diretta su RaiUno e Rai HD (canale 501 del digitale terrestre). La partita avrà inizio alle 20.45. Per chi volesse seguire le partite su PC ci sarà la diretta streaming sul sito di Raisport o sul sito Rai.tv. Su smartphone e tablet invece lo streaming è garantito dall'applicazione Rai Tv, scaricabile gratuitamente dal market. Al termine della partita, ampio post gara all'interno di Zona 11 P.M. su Rai Sport 1 con gli ospiti ai microfoni degli inviati di Rai Sport.

MERCOLEDI' 27 GENNAIO 2016
Juventus-Inter, ore 20.45, diretta RaiUno e Rai HD
Telecronaca: Alberto Rimedio e Paolo Tramezzani
Bordocampo e interviste: Aurelio Capaldi e Luca De Capitani
Studio presentazione: Franco Lauro, Enrico Varriale e Ubaldo Righetti
Prepartita dalle ore 19.45 su Rai Sport 2 e postpartita all'interno di Zona 11 P.M su Rai Sport 1

NEL LIBRO "SPORT IN TV", DA NON PERDERE PER TUTTI GLI APPASSIONATI, SI PARLA ANCHE DELLA STORIA DEL CALCIO IN TV. VOLETE SAPERE TUTTO SULLE PRIME PARTITE DI CALCIO TRASMESSE IN TV? QUESTO E TANTO ALTRO SU "SPORT IN TV". NON PERDETELO!

CLICCA SUBITO PER ACQUISTARE "SPORT IN TV" SU AMAZON.IT A UN PREZZO IMBATTIBILE CON IL 15% DI SCONTO, A 12,92 EURO INVECE DI 16, CON UN RISPARMIO DI 3,08 EURO. DISPONIBILI SOLO 3 COPIE. NON PERDERE TEMPO, FATTI UN BEL REGALO!

La presentazione di Massimo De Luca del libro "Sport in Tv" fatta con Alessandra De Stefano su Rai Sport 2



DIVENTA FAN DEL LIBRO "SPORT IN TV", UN DIVERTENTE VIAGGIO NELLA STORIA DELLO SPORT, DELLA TV E DEL COSTUME ITALIANO, E FAI SAPERE SE TI E' PIACIUTO

NON PERDETE IL LIBRO "SPORT IN TV. STORIA E STORIE DALLE ORIGINI A OGGI". UNA APPASSIONANTE STORIA DELLO SPORT IN TV DI PINO FRISOLI E MASSIMO DE LUCA. UN GRANDE SUCCESSO DI CRITICA E DI PUBBLICO PER TUTTI GLI APPASSIONATI DI TV E SPORT.

Ecco il sommario del libro "Sport in Tv". Il nome tra parentesi significa che il paragrafo è stato scritto da Massimo De Luca.

Prefazione (Massimo De Luca)
Introduzione

Gli anni del bianco e nero

Prima della televisione
Gli inizi
Il Bologna, prima squadra di calcio italiana ospite in Tv
Carosio, nascita di una leggenda (Massimo De Luca)
Juventus-Milan, la prima partita in Tv
Telecronisti: dai Maestri agli urlatori (Massimo De Luca)
Nasce "La Domenica Sportiva"
Le mille vite della "Domenica Sportiva" (Massimo De Luca)
Italia-Cecoslovacchia, l'Eurovisione e i Mondiali
Calcio in Tv, prime polemiche
Milano-Sanremo, ultimi 300 metri in diretta
Gronchi in ritardo a Monza
I primi anticipi televisivi
Cortina e la caduta di Caroli
Italia-Brasile, la Tv sportiva entra nei cinema
Il Tour de France finalmente in eurovisione
Norrkoeping-Fiorentina, prima diretta Rai di coppe europee
La sintesi della domenica e la nascita di "Tutto il calcio minuto per minuto"
L'Olimpiade di Roma
Il "Processo alla tappa"
Il "Processo alla tappa": un'epopea firmata Zavoli (Massimo De Luca)
Finalmente la mondovisione
Lazio-Juventus, la prima polemica della moviola
Italia-Cipro, arriva il replay
Italia-Bulgaria, il primo sciopero "azzurro" della Rai
Benvenuti-Rodriguez, una diretta molto costosa
Carosio e il guardalinee etiope
La vera storia di Carosio e del guardalinee etiope (Massimo De Luca)
Arriva "90° minuto"

Dal colore alla fine del monopolio

Arriva il colore, ma solo all'estero
Inter-Borussia Moenchengladbach, ci guadagna anche il Bologna
Babelis, la Tv del Rimini
Monaco '72, l'illusione del colore
La partita a telecamere fisse
La Tv svizzera italiana, prima alternativa alla Rai
Capodistria, la prima Tv tematica sportiva
Telemontecarlo, da "Puntosport" a "Galagoal"
Il ministro Togni vieta i Mondiali a colori
Il maxischermo del Palalido
Majorca e le prime imprecazioni in diretta Tv
La domenica del silenzio e la telecronaca quasi muta
"Tutto il calcio minuto per minuto" approda in Tv
Montreal 1976, torna il colore
Italia-Inghilterra e la diretta negata
Vietato giocare di notte in novembre (Massimo De Luca)
Finale Coppa Davis, il no alla telecronaca del Tg2
Coppa Davis 1976, un'emozione rovinata (Massimo De Luca)
Genoa-Torino, anche il campionato è a colori
"Diretta sport", i gol nell'intervallo
"Eurogol", rassegna dei gol delle coppe europee
Perletto, l'uomo che vinse due volte
La replica di Italia-Germania Ovest 4-3 lancia la Rete Tre
Lo sport delle Tv locali
Arriva "Il processo del lunedì"
Inter-Real Madrid, niente diretta per rispetto del pubblico pagante

Molte Tv, molto sport

Mundialito in Uruguay: fine del monopolio Rai
Assalto ai diritti del campionato
Il Mundialito di Berlusconi e la censura Rai
Canale 5 prende i diritti delle coppe e ci prova con l'Olimpiade
Italia-Germania Ovest 3-1, record assoluto di telespettatori
"Tuttocoppe minuto per minuto" arriva in Tv
Coppa Intercontinentale, diretta solo in Lombardia
"Tutto il calcio minuto per minuto", la Tv entra in studio
Il debito del calcio verso la radio (Massimo De Luca)
Real Madrid-Napoli tra Berlusconi, Odeon e Rai
Tomba irrompe a Sanremo
Jugoslavia-Italia, la prima telecronaca muta
Milan-Steaua, la Rai salva la diretta dallo sciopero
Con la Gialappa's Band si ride del calcio
Anche Berlusconi ha la diretta
Scozia-Italia tra Rai e Tele+
Il Giro d'Italia lascia la Rai
"Operazione Entebbe". Nasce il Giro d'Italia 1 (Massimo De Luca)
Il campionato va sulla pay Tv
"Quelli che il calcio...", da Fazio alla Ventura
Ungheria-Italia, la Nazionale solo su Canale 5
Arriva anche la pay-per-view
La Rai si riprende la Serie A
Mediaset e il campionato: incontrarsi e dirsi addio (Massimo De Luca)
La Serie A sulla Tv svizzera italiana, ma solo per due partite
Mondiali e Olimpiadi tra Rai e Sky

NON PERDETE IL LIBRO "SPORT IN TV. STORIA E STORIE DALLE ORIGINI A OGGI". UNA APPASSIONANTE STORIA DELLO SPORT IN TV DI PINO FRISOLI E MASSIMO DE LUCA. UN GRANDE SUCCESSO DI CRITICA E DI PUBBLICO PER TUTTI GLI APPASSIONATI DI TV E SPORT.

La presentazione di Neri Marcorè del libro "Sport in Tv" nella trasmissione di RaiTre "Per un pugno di libri".



Il video del servizio del Tgr Lombardia sulla presentazione del libro "Sport in Tv" a "Sport Movies & Tv 2010"



Clicca per vedere il video della presentazione di Massimo De Luca del libro "Sport in Tv" a "Quelli che il calcio".

Italia-Israele, Messico 1970: sono passati 40 anni.

Clicca per leggere tutta la verita sulla gaffe, mai detta, di Mike Bongiorno al Rischiatutto.

Clicca per leggere quando sono nati i primi Tg1 e Tg2 a colori.

Clicca per ascoltare la sigla del cartone animato del 1976 "Il conte di Montecristo", per la prima volta dopo tanti anni.

ALCUNE RECENSIONI SCRITTE A PROPOSITO DI "LA TV PER SPORT"

Leggi la recensione di Aldo Grasso sul "Corriere della sera".
Leggi la recensione della Gazzetta dello sport.
Leggi la recensione di Gazzetta.it.
Leggi la recensione del Corriere dello Sport.
Leggi la recensione del Corriere del Ticino.
Leggi la recensione del Guerin Sportivo.
"La Tv per sport" alla "Domenica sportiva".
"La Tv per sport" al Tg2.
"La Tv per sport": cosa dicono del libro.
"La Tv per sport", un libro unico nel suo genere.

Alessandria-Milan, Coppa Italia, su RaiDue e Rai HD in diretta

"SPORT IN TV", IL LIBRO DI PINO FRISOLI E MASSIMO DE LUCA.

PER EVENTUALI ULTERIORI INFORMAZIONI SU "SPORT IN TV" SCRIVI A
pinofrisoli@yahoo.it
.


LEGGETE SU GAZZETTA.IT QUESTO BELLISSIMO ARTICOLO SUL GRANDE SHOW DELLO SPORT IN TV E CLICCATE SUL MI PIACE
http://www.gazzetta.it/Libri/10-01-2012/tra-storia-dietro-quinte-grande-show-sport-tv--804256828201.shtml


siti web

Alessandria-Milan, semifinale di andata di Coppa Italia in programma martedì 26 gennaio 2016 allo stadio Olimpico di Torino, sarà trasmessa in diretta su RaiDue e Rai HD (canale 501 del digitale terrestre). La partita avrà inizio alle 21.00. Per chi volesse seguire le partite su PC ci sarà la diretta streaming sul sito di Raisport o sul sito Rai.tv. Su smartphone e tablet invece lo streaming è garantito dall'applicazione Rai Tv, scaricabile gratuitamente dal market. Al termine della partita, ampio post gara all'interno di Zona 11 P.M. su Rai Sport 1 con gli ospiti ai microfoni degli inviati di Rai Sport.

MARTEDI' 26 GENNAIO 2016
Alessandria-Milan, ore 21.00, diretta RaiDue e Rai HD
Telecronaca: Stefano Bizzotto e Roberto Rambaudi
Bordocampo e interviste: Amedeo Goria e Andrea Riscassi
Studio presentazione: Gianni Bezzi, Bruno Gentili, Katia Serra
Prepartita dalle ore 20.20 su Rai Sport 2 e postpartita all'interno di Zona 11 P.M su Rai Sport 1

NEL LIBRO "SPORT IN TV", DA NON PERDERE PER TUTTI GLI APPASSIONATI, SI PARLA ANCHE DELLA STORIA DEL CALCIO IN TV. VOLETE SAPERE TUTTO SULLE PRIME PARTITE DI CALCIO TRASMESSE IN TV? QUESTO E TANTO ALTRO SU "SPORT IN TV". NON PERDETELO!

CLICCA SUBITO PER ACQUISTARE "SPORT IN TV" SU AMAZON.IT A UN PREZZO IMBATTIBILE CON IL 15% DI SCONTO, A 12,92 EURO INVECE DI 16, CON UN RISPARMIO DI 3,08 EURO. DISPONIBILI SOLO 3 COPIE. NON PERDERE TEMPO, FATTI UN BEL REGALO!

La presentazione di Massimo De Luca del libro "Sport in Tv" fatta con Alessandra De Stefano su Rai Sport 2



DIVENTA FAN DEL LIBRO "SPORT IN TV", UN DIVERTENTE VIAGGIO NELLA STORIA DELLO SPORT, DELLA TV E DEL COSTUME ITALIANO, E FAI SAPERE SE TI E' PIACIUTO

NON PERDETE IL LIBRO "SPORT IN TV. STORIA E STORIE DALLE ORIGINI A OGGI". UNA APPASSIONANTE STORIA DELLO SPORT IN TV DI PINO FRISOLI E MASSIMO DE LUCA. UN GRANDE SUCCESSO DI CRITICA E DI PUBBLICO PER TUTTI GLI APPASSIONATI DI TV E SPORT.

Ecco il sommario del libro "Sport in Tv". Il nome tra parentesi significa che il paragrafo è stato scritto da Massimo De Luca.

Prefazione (Massimo De Luca)
Introduzione

Gli anni del bianco e nero

Prima della televisione
Gli inizi
Il Bologna, prima squadra di calcio italiana ospite in Tv
Carosio, nascita di una leggenda (Massimo De Luca)
Juventus-Milan, la prima partita in Tv
Telecronisti: dai Maestri agli urlatori (Massimo De Luca)
Nasce "La Domenica Sportiva"
Le mille vite della "Domenica Sportiva" (Massimo De Luca)
Italia-Cecoslovacchia, l'Eurovisione e i Mondiali
Calcio in Tv, prime polemiche
Milano-Sanremo, ultimi 300 metri in diretta
Gronchi in ritardo a Monza
I primi anticipi televisivi
Cortina e la caduta di Caroli
Italia-Brasile, la Tv sportiva entra nei cinema
Il Tour de France finalmente in eurovisione
Norrkoeping-Fiorentina, prima diretta Rai di coppe europee
La sintesi della domenica e la nascita di "Tutto il calcio minuto per minuto"
L'Olimpiade di Roma
Il "Processo alla tappa"
Il "Processo alla tappa": un'epopea firmata Zavoli (Massimo De Luca)
Finalmente la mondovisione
Lazio-Juventus, la prima polemica della moviola
Italia-Cipro, arriva il replay
Italia-Bulgaria, il primo sciopero "azzurro" della Rai
Benvenuti-Rodriguez, una diretta molto costosa
Carosio e il guardalinee etiope
La vera storia di Carosio e del guardalinee etiope (Massimo De Luca)
Arriva "90° minuto"

Dal colore alla fine del monopolio

Arriva il colore, ma solo all'estero
Inter-Borussia Moenchengladbach, ci guadagna anche il Bologna
Babelis, la Tv del Rimini
Monaco '72, l'illusione del colore
La partita a telecamere fisse
La Tv svizzera italiana, prima alternativa alla Rai
Capodistria, la prima Tv tematica sportiva
Telemontecarlo, da "Puntosport" a "Galagoal"
Il ministro Togni vieta i Mondiali a colori
Il maxischermo del Palalido
Majorca e le prime imprecazioni in diretta Tv
La domenica del silenzio e la telecronaca quasi muta
"Tutto il calcio minuto per minuto" approda in Tv
Montreal 1976, torna il colore
Italia-Inghilterra e la diretta negata
Vietato giocare di notte in novembre (Massimo De Luca)
Finale Coppa Davis, il no alla telecronaca del Tg2
Coppa Davis 1976, un'emozione rovinata (Massimo De Luca)
Genoa-Torino, anche il campionato è a colori
"Diretta sport", i gol nell'intervallo
"Eurogol", rassegna dei gol delle coppe europee
Perletto, l'uomo che vinse due volte
La replica di Italia-Germania Ovest 4-3 lancia la Rete Tre
Lo sport delle Tv locali
Arriva "Il processo del lunedì"
Inter-Real Madrid, niente diretta per rispetto del pubblico pagante

Molte Tv, molto sport

Mundialito in Uruguay: fine del monopolio Rai
Assalto ai diritti del campionato
Il Mundialito di Berlusconi e la censura Rai
Canale 5 prende i diritti delle coppe e ci prova con l'Olimpiade
Italia-Germania Ovest 3-1, record assoluto di telespettatori
"Tuttocoppe minuto per minuto" arriva in Tv
Coppa Intercontinentale, diretta solo in Lombardia
"Tutto il calcio minuto per minuto", la Tv entra in studio
Il debito del calcio verso la radio (Massimo De Luca)
Real Madrid-Napoli tra Berlusconi, Odeon e Rai
Tomba irrompe a Sanremo
Jugoslavia-Italia, la prima telecronaca muta
Milan-Steaua, la Rai salva la diretta dallo sciopero
Con la Gialappa's Band si ride del calcio
Anche Berlusconi ha la diretta
Scozia-Italia tra Rai e Tele+
Il Giro d'Italia lascia la Rai
"Operazione Entebbe". Nasce il Giro d'Italia 1 (Massimo De Luca)
Il campionato va sulla pay Tv
"Quelli che il calcio...", da Fazio alla Ventura
Ungheria-Italia, la Nazionale solo su Canale 5
Arriva anche la pay-per-view
La Rai si riprende la Serie A
Mediaset e il campionato: incontrarsi e dirsi addio (Massimo De Luca)
La Serie A sulla Tv svizzera italiana, ma solo per due partite
Mondiali e Olimpiadi tra Rai e Sky

NON PERDETE IL LIBRO "SPORT IN TV. STORIA E STORIE DALLE ORIGINI A OGGI". UNA APPASSIONANTE STORIA DELLO SPORT IN TV DI PINO FRISOLI E MASSIMO DE LUCA. UN GRANDE SUCCESSO DI CRITICA E DI PUBBLICO PER TUTTI GLI APPASSIONATI DI TV E SPORT.

La presentazione di Neri Marcorè del libro "Sport in Tv" nella trasmissione di RaiTre "Per un pugno di libri".



Il video del servizio del Tgr Lombardia sulla presentazione del libro "Sport in Tv" a "Sport Movies & Tv 2010"



Clicca per vedere il video della presentazione di Massimo De Luca del libro "Sport in Tv" a "Quelli che il calcio".

Italia-Israele, Messico 1970: sono passati 40 anni.

Clicca per leggere tutta la verita sulla gaffe, mai detta, di Mike Bongiorno al Rischiatutto.

Clicca per leggere quando sono nati i primi Tg1 e Tg2 a colori.

Clicca per ascoltare la sigla del cartone animato del 1976 "Il conte di Montecristo", per la prima volta dopo tanti anni.

ALCUNE RECENSIONI SCRITTE A PROPOSITO DI "LA TV PER SPORT"

Leggi la recensione di Aldo Grasso sul "Corriere della sera".
Leggi la recensione della Gazzetta dello sport.
Leggi la recensione di Gazzetta.it.
Leggi la recensione del Corriere dello Sport.
Leggi la recensione del Corriere del Ticino.
Leggi la recensione del Guerin Sportivo.
"La Tv per sport" alla "Domenica sportiva".
"La Tv per sport" al Tg2.
"La Tv per sport": cosa dicono del libro.
"La Tv per sport", un libro unico nel suo genere.