martedì 3 dicembre 2019

Coppa Italia: calendario televisivo del quarto turno su Rai Sport in diretta

"SPORT IN TV", IL LIBRO DI PINO FRISOLI E MASSIMO DE LUCA.

"RISCHIATUTTO. STORIA, LEGGENDE E PROTAGONISTI DEL PROGRAMMA CHE HA CAMBIATO LA TELEVISIONE".
IL LIBRO DI EDDY ANSELMI E PINO FRISOLI, INTRODUZIONE DI DANIELA BONGIORNO.
TUTTI I NOMI DEI CONCORRENTI, DELLE MATERIE DEL TABELLONE, I PROFILI DEI CAMPIONI E TANTO ALTRO
DA NON PERDERE PER TUTTI GLI APPASSIONATI DI STORIA DELLA TELEVISIONE E DI MIKE BONGIORNO
.

PER EVENTUALI ULTERIORI INFORMAZIONI SU "SPORT IN TV" SCRIVI A
pinofrisoli@yahoo.it
.


siti web

Tra martedì 3 e giovedì 5 dicembre 2019 si giocano gli incontri del quarto turno di Coppa Italia. Tutte le partite saranno trasmesse in diretta sui canali Rai Sport + HD e Rai Sport (57 e 58 del digitale terrestre). A partire dagli ottavi di finale, programmati per mercoledì 15 gennaio 2019, entreranno in scena le otto migliori classificate di Serie A dello scorso campionato. I quarti di finale sono programmati il 29 gennaio 2019, le semifinali il 12 febbraio e il 4 marzo 2020. La finale è in calendario il 13 maggio 2020 allo stadio Olimpico di Roma. La squadra vincitrice della Coppa Italia avrà diritto a partecipare direttamente alla fase a gironi della prossima Europa League.
Per chi volesse seguire le partite su PC ci sarà la diretta streaming sul sito di Raisport o sul sito Rai.tv. Su smartphone e tablet invece lo streaming è garantito dall'applicazione RaiPlay, scaricabile gratuitamente dal market. Al termine di ogni partita, ampio post gara su Rai Sport + HD.
Sotto potete leggere il programma televisivo completo di questo turno.

MARTEDI' 3 DICEMBRE 2019
- Ore 15.00 RAI SPORT + HD E RAI SPORT
Cremonese-Empoli, vincente agli ottavi contro la Lazio
Telecronaca: Gianluigi Zamponi
Bordocampo e interviste: Simone Benzoni
- Ore 18.00 RAI SPORT + HD E RAI SPORT
Genoa-Ascoli vincente agli ottavi contro il Torino
Telecronaca: Giuseppe Galati
Bordocampo e interviste: Luca Cardinalini
- Ore 21.00 RAI SPORT + HD E RAI SPORT
Fiorentina-Cittadella, vincente agli ottavi contro l'Atalanta
Telecronaca: Tiziana Alla
Bordocampo e interviste: Lucio Michieli e Umberto Martini

Studio pre e post partita: Franco Lauro, Guglielmo Stendardo e Gianni Bezzi

MERCOLEDI' 4 DICEMBRE 2019
- Ore 15.00 RAI SPORT + HD E RAI SPORT
Sassuolo-Perugia, vincente agli ottavi contro il Napoli
Telecronaca: Fabrizio Tumbarello
Bordocampo e interviste: Alessandra d'Angiò
- Ore 18.00 RAI SPORT + HD
Spal-Lecce, vincente agli ottavi contro il Milan
Telecronaca: Giacomo Capuano
Bordocampo e interviste: Angelo Oliveto
- Ore 21.00 RAI SPORT + HD E RAI SPORT
Udinese-Bologna, vincente agli ottavi contro la Juventus
Telecronaca: Luca De Capitani
Bordocampo e interviste: Andrea Riscassi e Gianluigi Zamponi

Studio pre e post partita: Franco Lauro, Guglielmo Stendardo e Gianni Bezzi

GIOVEDI' 5 DICEMBRE 2019
- Ore 18.00 RAI SPORT + HD
Parma-Frosinone, vincente agli ottavi contro la Roma
Telecronaca: Federico Calcagno
Bordocampo e interviste: Francesco Rocchi
- Ore 21.00 RAI SPORT + HD
Cagliari-Sampdoria, vincente agli ottavi contro l'Inter
Telecronaca: Dario Di Gennaro
Bordocampo e interviste: Amedeo Goria e Francesca Sanipoli

Studio pre e post partita: Franco Lauro, Guglielmo Stendardo e Gianni Bezzi

NEL LIBRO "SPORT IN TV", DA NON PERDERE PER TUTTI GLI APPASSIONATI, SI PARLA ANCHE DELLA STORIA DELLA NAZIONALE IN TV. VOLETE SAPERE TUTTO SULLA STORIA DELLA TV SPORTIVA? QUESTO E TANTO ALTRO SU "SPORT IN TV". NON PERDETELO!

CLICCA SUBITO PER ACQUISTARE "SPORT IN TV" SU IBS.IT A UN PREZZO IMBATTIBILE CON IL 15% DI SCONTO, A 13,60 EURO INVECE DI 16, CON UN RISPARMIO DI 2,40 EURO. NON PERDERE TEMPO, FATTI UN BEL REGALO!

La presentazione di Massimo De Luca del libro "Sport in Tv" fatta con Alessandra De Stefano su Rai Sport 2



DIVENTA FAN DEL LIBRO "SPORT IN TV", UN DIVERTENTE VIAGGIO NELLA STORIA DELLO SPORT, DELLA TV E DEL COSTUME ITALIANO, E FAI SAPERE SE TI E' PIACIUTO

Ecco il sommario del libro "Sport in Tv". Il nome tra parentesi significa che il paragrafo è stato scritto da Massimo De Luca.

Prefazione (Massimo De Luca)
Introduzione

Gli anni del bianco e nero

Prima della televisione
Gli inizi
Il Bologna, prima squadra di calcio italiana ospite in Tv
Carosio, nascita di una leggenda (Massimo De Luca)
Juventus-Milan, la prima partita in Tv
Telecronisti: dai Maestri agli urlatori (Massimo De Luca)
Nasce "La Domenica Sportiva"
Le mille vite della "Domenica Sportiva" (Massimo De Luca)
Italia-Cecoslovacchia, l'Eurovisione e i Mondiali
Calcio in Tv, prime polemiche
Milano-Sanremo, ultimi 300 metri in diretta
Gronchi in ritardo a Monza
I primi anticipi televisivi
Cortina e la caduta di Caroli
Italia-Brasile, la Tv sportiva entra nei cinema
Il Tour de France finalmente in eurovisione
Norrkoeping-Fiorentina, prima diretta Rai di coppe europee
La sintesi della domenica e la nascita di "Tutto il calcio minuto per minuto"
L'Olimpiade di Roma
Il "Processo alla tappa"
Il "Processo alla tappa": un'epopea firmata Zavoli (Massimo De Luca)
Finalmente la mondovisione
Lazio-Juventus, la prima polemica della moviola
Italia-Cipro, arriva il replay
Italia-Bulgaria, il primo sciopero "azzurro" della Rai
Benvenuti-Rodriguez, una diretta molto costosa
Carosio e il guardalinee etiope
La vera storia di Carosio e del guardalinee etiope (Massimo De Luca)
Arriva "90° minuto"

Dal colore alla fine del monopolio

Arriva il colore, ma solo all'estero
Inter-Borussia Moenchengladbach, ci guadagna anche il Bologna
Babelis, la Tv del Rimini
Monaco '72, l'illusione del colore
La partita a telecamere fisse
La Tv svizzera italiana, prima alternativa alla Rai
Capodistria, la prima Tv tematica sportiva
Telemontecarlo, da "Puntosport" a "Galagoal"
Il ministro Togni vieta i Mondiali a colori
Il maxischermo del Palalido
Majorca e le prime imprecazioni in diretta Tv
La domenica del silenzio e la telecronaca quasi muta
"Tutto il calcio minuto per minuto" approda in Tv
Montreal 1976, torna il colore
Italia-Inghilterra e la diretta negata
Vietato giocare di notte in novembre (Massimo De Luca)
Finale Coppa Davis, il no alla telecronaca del Tg2
Coppa Davis 1976, un'emozione rovinata (Massimo De Luca)
Genoa-Torino, anche il campionato è a colori
"Diretta sport", i gol nell'intervallo
"Eurogol", rassegna dei gol delle coppe europee
Perletto, l'uomo che vinse due volte
La replica di Italia-Germania Ovest 4-3 lancia la Rete Tre
Lo sport delle Tv locali
Arriva "Il processo del lunedì"
Inter-Real Madrid, niente diretta per rispetto del pubblico pagante

Molte Tv, molto sport

Mundialito in Uruguay: fine del monopolio Rai
Assalto ai diritti del campionato
Il Mundialito di Berlusconi e la censura Rai
Canale 5 prende i diritti delle coppe e ci prova con l'Olimpiade
Italia-Germania Ovest 3-1, record assoluto di telespettatori
"Tuttocoppe minuto per minuto" arriva in Tv
Coppa Intercontinentale, diretta solo in Lombardia
"Tutto il calcio minuto per minuto", la Tv entra in studio
Il debito del calcio verso la radio (Massimo De Luca)
Real Madrid-Napoli tra Berlusconi, Odeon e Rai
Tomba irrompe a Sanremo
Jugoslavia-Italia, la prima telecronaca muta
Milan-Steaua, la Rai salva la diretta dallo sciopero
Con la Gialappa's Band si ride del calcio
Anche Berlusconi ha la diretta
Scozia-Italia tra Rai e Tele+
Il Giro d'Italia lascia la Rai
"Operazione Entebbe". Nasce il Giro d'Italia 1 (Massimo De Luca)
Il campionato va sulla pay Tv
"Quelli che il calcio...", da Fazio alla Ventura
Ungheria-Italia, la Nazionale solo su Canale 5
Arriva anche la pay-per-view
La Rai si riprende la Serie A
Mediaset e il campionato: incontrarsi e dirsi addio (Massimo De Luca)
La Serie A sulla Tv svizzera italiana, ma solo per due partite
Mondiali e Olimpiadi tra Rai e Sky

NON PERDETE IL LIBRO "SPORT IN TV. STORIA E STORIE DALLE ORIGINI A OGGI". UNA APPASSIONANTE STORIA DELLO SPORT IN TV DI PINO FRISOLI E MASSIMO DE LUCA. UN GRANDE SUCCESSO DI CRITICA E DI PUBBLICO PER TUTTI GLI APPASSIONATI DI TV E SPORT.

giovedì 21 novembre 2019

Il 15 novembre 1969 Bbc1 e la Itv iniziano la programmazione a colori in Gran Bretagna

siti web

Nella storia della televisione a colori una giornata storica è quella di sabato 15 novembre 1969. Alla mezzanotte infatti su BBC1 va in onda la prima trasmissione ufficiale a colori della prima rete britannica, "An Evening with Petula", un concerto di Petula Clark dalla Royal Albert Hall di Londra. Nello stesso giorno anche la ITV, l'emittente privata britannica, comincia a trasmettere ufficialmente a colori. Il sistema scelto, lo ricordiamo, è il Pal come quasi tutti i paesi europei con l'eccezione della Francia, in Secam, e parte dell'Europa dell'est.
BBC1 segue la scia della BBC2, che già dall'1 luglio 1967, in occasione del torneo di tennis di Wimbledon, aveva iniziato, primo paese in Europa, a trasmettere a colori con una programmazione settimanale di quattro ore. Il lancio del servizio a colori viene preceduto da un programma promozionale "Colorful One", in cui Julian Pettifer attende con impazienza l'arrivo del colore su BBC1, mentre Maurice Wiggin del "Sunday Times" offre un'analisi dei pro e contro delle trasmissioni a colori. BBC1 è inizialmente disponibile a colori per circa il 50% delle famiglie, perchè gli aggiornamenti dei trasmettitori richiedono tempo per l'installazione, mentre BBC2 è già ricevibile dall'85% della popolazione britannica. Come spiega James Redmond, responsabile del progetto di sviluppo della Tv a colori della BBC, in una intervista al settimanale "Radio Times", equivalente al nostro "Radiocorriere Tv", "Il progetto colore BBC1 ci porterà negli anni '70". La Rai, lo ricordiamo, solo l'1 febbraio 1977 avrebbe cominciato a trasmettere ufficialmente a colori dopo gli esperimenti delle Olimpiadi di Monaco del 1972, alternando Pal e Secam, e la ripresa con le Olimpiadi di Montreal del 1976 in Pal, sistema colore scelto anche dal governo italiano che per anni aveva impedito al servizio pubblico di cominciare a trasmettere a colori adeguandosi alla maggioranza dei paesi europei.
Il servizio colore per la BBC1 è da subito disponibile nelle aree servite dai trasmettitori al Crystal Palace (canale 26) nell'area di Londra; Sutton Coldfield (canale 40) nella zona di Birmingham; Winter Hill (canale 55) nel South Lancashire; Emley Moor (canale 44) nel South Yorkshire. Tra i primi programmi ad apparire a colori su BBC1 ci sono anche le previsioni del tempo, "Star Trek", "Dixon of Dock Green", "Il prigioniero di Zenda" e Match of the Day, la trasmissione calcistica che proponeva la sintesi della migliore partita del campionato inglese, confrontabile con la trasmissione domenicale di un tempo di una partita di Serie A alle 19.00 sulle reti Rai. A questo proposito va ricordato che la prima partita di Serie A trasmessa a colori dalla Rai è stata Genoa-Torino del 6 febbraio 1977, quindi con oltre sette anni di anticipo sull'Italia. Liverpool-West Ham è la partita trasmessa quel giorno a colori da BBC1 ed è anche la prima partita del campionato inglese trasmessa a colori in assoluto dalla BBC.

PER SAPERNE DI PIU' POTETE LEGGERE I DUE ARTICOLI CLICCANDO I LINK SEGUENTI

Il nostro articolo sull'inizio delle trasmissioni a colori della BBC l'1 luglio 1967 con il torneo di Wimbledon
Wimbledon, 1 luglio 1967, con la Bbc comincia la Tv a colori in Europa.

L'articolo del blog della BBC pubblicato nel novembre 2015 sull'inizio dei programmi a colori su BBC1
46 years of colour TV on BBC One.

martedì 19 novembre 2019

Per Italia-Armenia oltre 5 milioni 700 mila spettatori su RaiUno

"SPORT IN TV", IL LIBRO DI PINO FRISOLI E MASSIMO DE LUCA.

"RISCHIATUTTO. STORIA, LEGGENDE E PROTAGONISTI DEL PROGRAMMA CHE HA CAMBIATO LA TELEVISIONE".
IL LIBRO DI EDDY ANSELMI E PINO FRISOLI, INTRODUZIONE DI DANIELA BONGIORNO.
TUTTI I NOMI DEI CONCORRENTI, DELLE MATERIE DEL TABELLONE, I PROFILI DEI CAMPIONI E TANTO ALTRO
DA NON PERDERE PER TUTTI GLI APPASSIONATI DI STORIA DELLA TELEVISIONE E DI MIKE BONGIORNO
.

siti web

Italia-Armenia, valida per le qualificazioni a Euro 2020 disputata a Palermo, è stata la trasmissione più seguita in Tv del 18 novembre 2019. In onda su RaiUno dalle 20.45, Italia-Armenia è stata seguita da 5 milioni 703 mila 388 spettatori e uno share del 21,74% di share.
In particolare, il primo tempo è stato seguito da 6 milioni 259 mila 982 spettatori con il 23,25% di share, mentre il secondo tempo è stato seguito da 5 milioni 170 mila 413 spettatori con il 20,21% di share. Il dopo partita su RaiUno è stato seguito da 3 milioni 217 mila 15 spettatori con il 14,03% di share nella prima parte e da 2 milioni 62 mila 163 spettatori con il 9,57% di share nella seconda parte. Sui canali Rai Sport, dalle 22.52 alle 24.00, il dopo partita è stato seguito da 192 mila 766 spettatori con l'1,18% di share. Bosnia-Italia, lo scorso 15 novembre, era stata seguita su RaiUno da 5 milioni 640 mila 425 spettatori con il 22,34% di share.
Sotto potete leggere gli ascolti delle altre partite della Nazionale da quando Roberto Mancini è commissario tecnico.

Bosnia-Italia, qualificazioni Euro 2020, 15 novembre 2019, 5 milioni 640 mila 425 spettatori, 22,34% di share
Liechtenstein-Italia, qualificazioni Euro 2020, 15 ottobre 2019, 5 milioni 969 106 spettatori, 23,40% di share
Italia-Grecia, qualificazioni Euro 2020, 12 ottobre 2019, 7 milioni 141 mila 605 spettatori, 32,48% di share
Finlandia-Italia, qualificazioni Euro 2020, 8 settembre 2019, 6 milioni 758 mila 779 spettatori, 31,39% di share
Armenia-Italia, qualificazioni Euro 2020, 5 settembre 2019, 3 milioni 766 mila spettatori, 28,36% di share
Italia-Bosnia, qualificazioni Euro 2020, 11 giugno 2019, 7 milioni 453 mila spettatori, 32,57% di share
Grecia-Italia, qualificazioni Euro 2020, 8 giugno 2019, 5 milioni 328 mila spettatori, 28,79% di share
Italia-Liechtenstein, qualificazioni Euro 2020, 26 marzo 2019, 7 milioni 294 mila spettatori, 28% di share
Italia-Finlandia, qualificazioni Euro 2020, 23 marzo 2019, 7 milioni 369 mila 921 spettatori, 32,07% di share
Italia-Stati Uniti, amichevole, 20 novembre 2018, 5 milioni 251 mila 76 spettatori, 20,55% di share
Italia-Portogallo, Nations League, 17 novembre 2018, 7 milioni 978 mila 957 spettatori, 34,60% di share
Polonia-Italia, Nations League, 14 ottobre 2018, 8 milioni 464 mila 853 spettatori, 33,69% di share
Italia-Ucraina, amichevole, 10 ottobre 2018, 5 milioni 852 mila 987 spettatori, 23,19% di share
Portogallo-Italia, Nations League, 10 settembre 2018, 7 milioni 640 mila 794 spettatori, 32,55% di share
Italia-Polonia, Nations League, 7 settembre 2018, 6 milioni 827 mila 721 spettatori, 31,55% di share
Italia-Olanda, amichevole, 4 giugno 2018, 6 milioni 19 mila 737 spettatori, 24,22% di share
Francia-Italia, amichevole, 1 giugno 2018, 5 milioni 961 mila 49 spettatori, 26,97% di share
Italia-Arabia Saudita, amichevole, 28 maggio 2018, 6 milioni 120 mila 191 spettatori, 23,83% di share

Italia-Israele, Messico 1970: la vera storia della telecronaca di Nicolò Carosio, che mai insultò il guardalinee etiope.

Clicca per leggere tutta la verita sulla gaffe, mai detta, di Mike Bongiorno al Rischiatutto.

Clicca per leggere quando sono nati i primi Tg1 e Tg2 a colori.

Clicca per ascoltare la sigla del cartone animato del 1976 "Il conte di Montecristo", per la prima volta dopo tanti anni.

domenica 17 novembre 2019

Italia-Armenia, qualificazioni Euro 2020, su RaiUno in diretta

"SPORT IN TV", IL LIBRO DI PINO FRISOLI E MASSIMO DE LUCA.

"RISCHIATUTTO. STORIA, LEGGENDE E PROTAGONISTI DEL PROGRAMMA CHE HA CAMBIATO LA TELEVISIONE".
IL LIBRO DI EDDY ANSELMI E PINO FRISOLI, INTRODUZIONE DI DANIELA BONGIORNO.
TUTTI I NOMI DEI CONCORRENTI, DELLE MATERIE DEL TABELLONE, I PROFILI DEI CAMPIONI E TANTO ALTRO
DA NON PERDERE PER TUTTI GLI APPASSIONATI DI STORIA DELLA TELEVISIONE E DI MIKE BONGIORNO
.

siti web

Italia-Armenia, partita di qualificazione agli Europei del 2020, in programma a Palermo lunedì 18 novembre 2019, sarà trasmessa in diretta da RaiUno e RaiUno HD (canale 501 del digitale terrestre). Dalle 19.40 alle 20.10 pre partita su Rai Sport + HD e Rai Sport (canali 57 e 58 del digitale terrestre). Dalle 20.35 si passa su RaiUno e RaiUno HD per dare tutte le ultime sulle formazioni a pochi minuti dal fischio d'inizio alle 20.45, con la telecronaca di Alberto Rimedio, commento tecnico di Antonio Di Gennaro, interviste a bordo campo di Alessandro Antinelli, seguita da un ampio spazio per il post partita. Dalle 23.00 il post partita passa sui canali Rai Sport nel quale saranno proposti gli highlights di alcune delle altre partite più importanti di qualificazione a Euro 2020. Per chi volesse seguire la partita su PC ci sarà la diretta streaming sul sito di Rai Sport o sul sito Rai.tv. Su smartphone e tablet invece lo streaming è garantito dall'applicazione Rai Tv, scaricabile gratuitamente dal market. Italia-Armenia sarà replicata sui canali Rai Sport nella notte tra lunedì 18 e martedì 19 novembre alle 24.15, martedì 19 novembre alle 8.00, nella notte tra martedì 19 e mercoledì 20 novembre alle 24.15 e giovedì 21 novembre alle 10.05.

Italia-Israele, Messico 1970: la vera storia della telecronaca di Nicolò Carosio, che mai insultò il guardalinee etiope.

Clicca per leggere tutta la verita sulla gaffe, mai detta, di Mike Bongiorno al Rischiatutto.

Clicca per leggere quando sono nati i primi Tg1 e Tg2 a colori.

Clicca per ascoltare la sigla del cartone animato del 1976 "Il conte di Montecristo", per la prima volta dopo tanti anni.

Italia-Armenia Under 21, qualificazione Europei 2021, su RaiDue in diretta

"SPORT IN TV", IL LIBRO DI PINO FRISOLI E MASSIMO DE LUCA.

"RISCHIATUTTO. STORIA, LEGGENDE E PROTAGONISTI DEL PROGRAMMA CHE HA CAMBIATO LA TELEVISIONE".
IL LIBRO DI EDDY ANSELMI E PINO FRISOLI, INTRODUZIONE DI DANIELA BONGIORNO.
TUTTI I NOMI DEI CONCORRENTI, DELLE MATERIE DEL TABELLONE, I PROFILI DEI CAMPIONI E TANTO ALTRO
DA NON PERDERE PER TUTTI GLI APPASSIONATI DI STORIA DELLA TELEVISIONE E DI MIKE BONGIORNO
.

siti web

Italia-Armenia, in programma martedì 19 novembre 2019 a Catania e valida per la qualificazione agli Europei del 2021 in Ungheria e Slovenia, sarà trasmessa in diretta da RaiDue. La partita avrà inizio alle 18.30 con inizio del collegamento alle 18.15.

Italia-Israele, Messico 1970: la vera storia della telecronaca di Nicolò Carosio, che mai insultò il guardalinee etiope.

Clicca per leggere tutta la verita sulla gaffe, mai detta, di Mike Bongiorno al Rischiatutto.

Clicca per leggere quando sono nati i primi Tg1 e Tg2 a colori.

Clicca per ascoltare la sigla del cartone animato del 1976 "Il conte di Montecristo", per la prima volta dopo tanti anni.

sabato 16 novembre 2019

Per Bosnia-Italia 5 milioni 640 mila spettatori su RaiUno

"SPORT IN TV", IL LIBRO DI PINO FRISOLI E MASSIMO DE LUCA.

"RISCHIATUTTO. STORIA, LEGGENDE E PROTAGONISTI DEL PROGRAMMA CHE HA CAMBIATO LA TELEVISIONE".
IL LIBRO DI EDDY ANSELMI E PINO FRISOLI, INTRODUZIONE DI DANIELA BONGIORNO.
TUTTI I NOMI DEI CONCORRENTI, DELLE MATERIE DEL TABELLONE, I PROFILI DEI CAMPIONI E TANTO ALTRO
DA NON PERDERE PER TUTTI GLI APPASSIONATI DI STORIA DELLA TELEVISIONE E DI MIKE BONGIORNO
.

siti web

Bosnia-Italia, valida per le qualificazioni a Euro 2020 disputata a Zenica, è stata la trasmissione più seguita in Tv del 15 novembre 2019. In onda su RaiUno dalle 20.45, Bosnia-Italia è stata seguita da 5 milioni 640 mila 425 spettatori e uno share del 22,34% di share.
In particolare, il primo tempo è stato seguito da 6 milioni 3 mila 327 spettatori con il 23,48% di share, mentre il secondo tempo è stato seguito da 5 milioni 283 mila 434 spettatori con il 21,19% di share. Il dopo partita su RaiUno è stato seguito 2 milioni 665 mila 74 spettatori con il 12,28% di share. Sui canali Rai Sport, dalle 23.00 alle 23.31, il dopo partita è stato seguito da 225 mila 107 spettatori con l'1,28% di share. Liechtenstein-Italia, lo scorso 15 ottobre, era stata seguita su RaiUno da 5 milioni 969 mila 106 spettatori con il 23,40% di share.
Sotto potete leggere gli ascolti delle altre partite della Nazionale da quando Roberto Mancini è commissario tecnico.

Liechtenstein-Italia, qualificazioni Euro 2020, 15 ottobre 2019, 5 milioni 969 106 spettatori, 23,40% di share
Italia-Grecia, qualificazioni Euro 2020, 12 ottobre 2019, 7 milioni 141 mila 605 spettatori, 32,48% di share
Finlandia-Italia, qualificazioni Euro 2020, 8 settembre 2019, 6 milioni 758 mila 779 spettatori, 31,39% di share
Armenia-Italia, qualificazioni Euro 2020, 5 settembre 2019, 3 milioni 766 mila spettatori, 28,36% di share
Italia-Bosnia, qualificazioni Euro 2020, 11 giugno 2019, 7 milioni 453 mila spettatori, 32,57% di share
Grecia-Italia, qualificazioni Euro 2020, 8 giugno 2019, 5 milioni 328 mila spettatori, 28,79% di share
Italia-Liechtenstein, qualificazioni Euro 2020, 26 marzo 2019, 7 milioni 294 mila spettatori, 28% di share
Italia-Finlandia, qualificazioni Euro 2020, 23 marzo 2019, 7 milioni 369 mila 921 spettatori, 32,07% di share
Italia-Stati Uniti, amichevole, 20 novembre 2018, 5 milioni 251 mila 76 spettatori, 20,55% di share
Italia-Portogallo, Nations League, 17 novembre 2018, 7 milioni 978 mila 957 spettatori, 34,60% di share
Polonia-Italia, Nations League, 14 ottobre 2018, 8 milioni 464 mila 853 spettatori, 33,69% di share
Italia-Ucraina, amichevole, 10 ottobre 2018, 5 milioni 852 mila 987 spettatori, 23,19% di share
Portogallo-Italia, Nations League, 10 settembre 2018, 7 milioni 640 mila 794 spettatori, 32,55% di share
Italia-Polonia, Nations League, 7 settembre 2018, 6 milioni 827 mila 721 spettatori, 31,55% di share
Italia-Olanda, amichevole, 4 giugno 2018, 6 milioni 19 mila 737 spettatori, 24,22% di share
Francia-Italia, amichevole, 1 giugno 2018, 5 milioni 961 mila 49 spettatori, 26,97% di share
Italia-Arabia Saudita, amichevole, 28 maggio 2018, 6 milioni 120 mila 191 spettatori, 23,83% di share

Italia-Israele, Messico 1970: la vera storia della telecronaca di Nicolò Carosio, che mai insultò il guardalinee etiope.

Clicca per leggere tutta la verita sulla gaffe, mai detta, di Mike Bongiorno al Rischiatutto.

Clicca per leggere quando sono nati i primi Tg1 e Tg2 a colori.

Clicca per ascoltare la sigla del cartone animato del 1976 "Il conte di Montecristo", per la prima volta dopo tanti anni.

giovedì 14 novembre 2019

Bosnia-Italia, qualificazioni Euro 2020, su RaiUno in diretta

"SPORT IN TV", IL LIBRO DI PINO FRISOLI E MASSIMO DE LUCA.

"RISCHIATUTTO. STORIA, LEGGENDE E PROTAGONISTI DEL PROGRAMMA CHE HA CAMBIATO LA TELEVISIONE".
IL LIBRO DI EDDY ANSELMI E PINO FRISOLI, INTRODUZIONE DI DANIELA BONGIORNO.
TUTTI I NOMI DEI CONCORRENTI, DELLE MATERIE DEL TABELLONE, I PROFILI DEI CAMPIONI E TANTO ALTRO
DA NON PERDERE PER TUTTI GLI APPASSIONATI DI STORIA DELLA TELEVISIONE E DI MIKE BONGIORNO
.

siti web

Bosnia-Italia, partita di qualificazione agli Europei del 2020, in programma a Zenica venerdì 15 novembre 2019, sarà trasmessa in diretta da RaiUno e RaiUno HD (canale 501 del digitale terrestre). Dalle 19.40 alle 20.10 pre partita su Rai Sport + HD e Rai Sport (canali 57 e 58 del digitale terrestre). Dalle 20.35 si passa su RaiUno e RaiUno HD per dare tutte le ultime sulle formazioni a pochi minuti dal fischio d'inizio alle 20.45, con la telecronaca di Alberto Rimedio, commento tecnico di Antonio Di Gennaro, interviste a bordo campo di Aurelio Capaldi, seguita da un ampio spazio per il post partita. Dalle 23.00 il post partita passa sui canali Rai Sport nel quale saranno proposti gli highlights di alcune delle altre partite più importanti di qualificazione a Euro 2020. Per chi volesse seguire la partita su PC ci sarà la diretta streaming sul sito di Rai Sport o sul sito Rai.tv. Su smartphone e tablet invece lo streaming è garantito dall'applicazione Rai Tv, scaricabile gratuitamente dal market. Bosnia-Italia sarà replicata sui canali Rai Sport sabato 16 novembre alle 8.00, domenica 17 novembre alle 10.00 e lunedì 18 novembre alle 11.20.

Italia-Israele, Messico 1970: la vera storia della telecronaca di Nicolò Carosio, che mai insultò il guardalinee etiope.

Clicca per leggere tutta la verita sulla gaffe, mai detta, di Mike Bongiorno al Rischiatutto.

Clicca per leggere quando sono nati i primi Tg1 e Tg2 a colori.

Clicca per ascoltare la sigla del cartone animato del 1976 "Il conte di Montecristo", per la prima volta dopo tanti anni.

Italia-Islanda Under 21, qualificazione Europei 2021, su RaiDue in diretta

"SPORT IN TV", IL LIBRO DI PINO FRISOLI E MASSIMO DE LUCA.

"RISCHIATUTTO. STORIA, LEGGENDE E PROTAGONISTI DEL PROGRAMMA CHE HA CAMBIATO LA TELEVISIONE".
IL LIBRO DI EDDY ANSELMI E PINO FRISOLI, INTRODUZIONE DI DANIELA BONGIORNO.
TUTTI I NOMI DEI CONCORRENTI, DELLE MATERIE DEL TABELLONE, I PROFILI DEI CAMPIONI E TANTO ALTRO
DA NON PERDERE PER TUTTI GLI APPASSIONATI DI STORIA DELLA TELEVISIONE E DI MIKE BONGIORNO
.

siti web

Italia-Islanda, in programma sabato 16 novembre 2019 a Ferrara e valida per la qualificazione agli Europei del 2021 in Ungheria e Slovenia, sarà trasmessa in diretta da RaiDue. La partita avrà inizio alle 18.30 con inizio del collegamento alle 18.15.

Italia-Israele, Messico 1970: la vera storia della telecronaca di Nicolò Carosio, che mai insultò il guardalinee etiope.

Clicca per leggere tutta la verita sulla gaffe, mai detta, di Mike Bongiorno al Rischiatutto.

Clicca per leggere quando sono nati i primi Tg1 e Tg2 a colori.

Clicca per ascoltare la sigla del cartone animato del 1976 "Il conte di Montecristo", per la prima volta dopo tanti anni.

Qualificazioni Euro 2020: elenco delle partite in diretta su Mediaset dal 14 al 19 novembre 2019

"SPORT IN TV", IL LIBRO DI PINO FRISOLI E MASSIMO DE LUCA.

"RISCHIATUTTO. STORIA, LEGGENDE E PROTAGONISTI DEL PROGRAMMA CHE HA CAMBIATO LA TELEVISIONE".
IL LIBRO DI EDDY ANSELMI E PINO FRISOLI, INTRODUZIONE DI DANIELA BONGIORNO.
TUTTI I NOMI DEI CONCORRENTI, DELLE MATERIE DEL TABELLONE, I PROFILI DEI CAMPIONI E TANTO ALTRO
DA NON PERDERE PER TUTTI GLI APPASSIONATI DI STORIA DELLA TELEVISIONE E DI MIKE BONGIORNO
.

PER EVENTUALI ULTERIORI INFORMAZIONI SU "SPORT IN TV" SCRIVI A
pinofrisoli@yahoo.it
.


siti web

Mediaset ha comunicato l'elenco delle partite di qualificazione agli Europei del 2020 che trasmetterà in diretta dal 14 al 19 novembre 2019. I match saranno visibili anche in live streaming su www.sportmediaset.it e sull’app Sportmediaset (gratuita per tutti i sistemi operativi). Sotto potete leggere l'elenco delle partite, che saranno proposte su Canale 20.

GIOVEDI' 14 NOVEMBRE 2019
Portogallo-Lituania, ore 20.45, Canale 20
SABATO 16 NOVEMBRE 2019
Croazia-Slovacchia, ore 20.45, Canale 20
DOMENICA 17 NOVEMBRE 2019
Albania-Francia, ore 20.45, Canale 20
MARTEDI' 19 NOVEMBRE 2019
Germania-Irlanda del Nord, ore 20.45, Canale 20

NEL LIBRO "SPORT IN TV", DA NON PERDERE PER TUTTI GLI APPASSIONATI, SI PARLA ANCHE DELLA STORIA DELLA NAZIONALE IN TV. VOLETE SAPERE TUTTO SULLA STORIA DELLA TV SPORTIVA? QUESTO E TANTO ALTRO SU "SPORT IN TV". NON PERDETELO!

CLICCA SUBITO PER ACQUISTARE "SPORT IN TV" SU IBS.IT A UN PREZZO IMBATTIBILE CON IL 15% DI SCONTO, A 13,60 EURO INVECE DI 16, CON UN RISPARMIO DI 2,40 EURO. NON PERDERE TEMPO, FATTI UN BEL REGALO!

La presentazione di Massimo De Luca del libro "Sport in Tv" fatta con Alessandra De Stefano su Rai Sport 2



DIVENTA FAN DEL LIBRO "SPORT IN TV", UN DIVERTENTE VIAGGIO NELLA STORIA DELLO SPORT, DELLA TV E DEL COSTUME ITALIANO, E FAI SAPERE SE TI E' PIACIUTO

Ecco il sommario del libro "Sport in Tv". Il nome tra parentesi significa che il paragrafo è stato scritto da Massimo De Luca.

Prefazione (Massimo De Luca)
Introduzione

Gli anni del bianco e nero

Prima della televisione
Gli inizi
Il Bologna, prima squadra di calcio italiana ospite in Tv
Carosio, nascita di una leggenda (Massimo De Luca)
Juventus-Milan, la prima partita in Tv
Telecronisti: dai Maestri agli urlatori (Massimo De Luca)
Nasce "La Domenica Sportiva"
Le mille vite della "Domenica Sportiva" (Massimo De Luca)
Italia-Cecoslovacchia, l'Eurovisione e i Mondiali
Calcio in Tv, prime polemiche
Milano-Sanremo, ultimi 300 metri in diretta
Gronchi in ritardo a Monza
I primi anticipi televisivi
Cortina e la caduta di Caroli
Italia-Brasile, la Tv sportiva entra nei cinema
Il Tour de France finalmente in eurovisione
Norrkoeping-Fiorentina, prima diretta Rai di coppe europee
La sintesi della domenica e la nascita di "Tutto il calcio minuto per minuto"
L'Olimpiade di Roma
Il "Processo alla tappa"
Il "Processo alla tappa": un'epopea firmata Zavoli (Massimo De Luca)
Finalmente la mondovisione
Lazio-Juventus, la prima polemica della moviola
Italia-Cipro, arriva il replay
Italia-Bulgaria, il primo sciopero "azzurro" della Rai
Benvenuti-Rodriguez, una diretta molto costosa
Carosio e il guardalinee etiope
La vera storia di Carosio e del guardalinee etiope (Massimo De Luca)
Arriva "90° minuto"

Dal colore alla fine del monopolio

Arriva il colore, ma solo all'estero
Inter-Borussia Moenchengladbach, ci guadagna anche il Bologna
Babelis, la Tv del Rimini
Monaco '72, l'illusione del colore
La partita a telecamere fisse
La Tv svizzera italiana, prima alternativa alla Rai
Capodistria, la prima Tv tematica sportiva
Telemontecarlo, da "Puntosport" a "Galagoal"
Il ministro Togni vieta i Mondiali a colori
Il maxischermo del Palalido
Majorca e le prime imprecazioni in diretta Tv
La domenica del silenzio e la telecronaca quasi muta
"Tutto il calcio minuto per minuto" approda in Tv
Montreal 1976, torna il colore
Italia-Inghilterra e la diretta negata
Vietato giocare di notte in novembre (Massimo De Luca)
Finale Coppa Davis, il no alla telecronaca del Tg2
Coppa Davis 1976, un'emozione rovinata (Massimo De Luca)
Genoa-Torino, anche il campionato è a colori
"Diretta sport", i gol nell'intervallo
"Eurogol", rassegna dei gol delle coppe europee
Perletto, l'uomo che vinse due volte
La replica di Italia-Germania Ovest 4-3 lancia la Rete Tre
Lo sport delle Tv locali
Arriva "Il processo del lunedì"
Inter-Real Madrid, niente diretta per rispetto del pubblico pagante

Molte Tv, molto sport

Mundialito in Uruguay: fine del monopolio Rai
Assalto ai diritti del campionato
Il Mundialito di Berlusconi e la censura Rai
Canale 5 prende i diritti delle coppe e ci prova con l'Olimpiade
Italia-Germania Ovest 3-1, record assoluto di telespettatori
"Tuttocoppe minuto per minuto" arriva in Tv
Coppa Intercontinentale, diretta solo in Lombardia
"Tutto il calcio minuto per minuto", la Tv entra in studio
Il debito del calcio verso la radio (Massimo De Luca)
Real Madrid-Napoli tra Berlusconi, Odeon e Rai
Tomba irrompe a Sanremo
Jugoslavia-Italia, la prima telecronaca muta
Milan-Steaua, la Rai salva la diretta dallo sciopero
Con la Gialappa's Band si ride del calcio
Anche Berlusconi ha la diretta
Scozia-Italia tra Rai e Tele+
Il Giro d'Italia lascia la Rai
"Operazione Entebbe". Nasce il Giro d'Italia 1 (Massimo De Luca)
Il campionato va sulla pay Tv
"Quelli che il calcio...", da Fazio alla Ventura
Ungheria-Italia, la Nazionale solo su Canale 5
Arriva anche la pay-per-view
La Rai si riprende la Serie A
Mediaset e il campionato: incontrarsi e dirsi addio (Massimo De Luca)
La Serie A sulla Tv svizzera italiana, ma solo per due partite
Mondiali e Olimpiadi tra Rai e Sky

NON PERDETE IL LIBRO "SPORT IN TV. STORIA E STORIE DALLE ORIGINI A OGGI". UNA APPASSIONANTE STORIA DELLO SPORT IN TV DI PINO FRISOLI E MASSIMO DE LUCA. UN GRANDE SUCCESSO DI CRITICA E DI PUBBLICO PER TUTTI GLI APPASSIONATI DI TV E SPORT.

domenica 10 novembre 2019

Italia-Brasile, quarti di finale Mondiali Under 17, su Rai Sport e Sky Sport in diretta

"SPORT IN TV", IL LIBRO DI PINO FRISOLI E MASSIMO DE LUCA.

"RISCHIATUTTO. STORIA, LEGGENDE E PROTAGONISTI DEL PROGRAMMA CHE HA CAMBIATO LA TELEVISIONE".
IL LIBRO DI EDDY ANSELMI E PINO FRISOLI, INTRODUZIONE DI DANIELA BONGIORNO.
TUTTI I NOMI DEI CONCORRENTI, DELLE MATERIE DEL TABELLONE, I PROFILI DEI CAMPIONI E TANTO ALTRO
DA NON PERDERE PER TUTTI GLI APPASSIONATI DI STORIA DELLA TELEVISIONE E DI MIKE BONGIORNO
.

siti web

Italia-Brasile, per i quarti di finale dei Mondiali Under 17, in programma lunedì 11 novembre 2019 alle 24.00 italiane allo stadio Olimpico di Goiania, sarà trasmessa in diretta dai canali Rai Sport (57 e 58 del digitale terrestre) e in pay tv sul satellite da Sky Sport Uno HD (canale 201) e Sky Sport Football (canale 203) e sul digitale terrestre da Sky Sport Uno DTT (in SD canale 482, in HD canale 472).
Il 14 novembre sono in programma le due semifinali, il 17 novembre le due finali per il 3°/4° posto e quella per il titolo.

PROGRAMMA TELEVISIVO COMPLETO DEI QUARTI DI FINALE

DOMENICA 10 NOVEMBRE 2019
- Ore 21:00 Quarti Match #45: Olanda-Paraguay
dallo Estádio Kléber Andrade, Vitoria
Satellite e Fibra: diretta esclusiva su Sky Sport Football (canale 203)
Streaming: diretta esclusiva su NOW TV e Sky Go
Telecronaca: Daniele Barone
- Ore 00:00 Quarti Match #46: Corea del Sud-Messico
dallo Estádio Kléber Andrade, Vitoria
Satellite e Fibra: diretta esclusiva su Sky Sport Football (canale 203)
Streaming: diretta esclusiva su NOW TV e Sky Go
Telecronaca: Lucio Rizzica

LUNEDI' 11 NOVEMBRE 2019
- Ore 21:00 Quarti Match #47: Spagna-Francia
dallo Estadio Olimpico, Goiania
Satellite e Fibra: diretta esclusiva su Sky Sport Football (canale 203)
Streaming: diretta esclusiva su NOW TV e Sky Go
Telecronaca: Antonio Nucera
- Ore 00:00 Quarti Match #48: ITALIA-Brasile
dallo Estadio Olimpico, Goiania
diretta sui canali Rai Sport + HD e Rai Sport (canali 57 e 58 del digitale terrestre)
Telecronaca: Gianluigi Zamponi
Satellite e Fibra: diretta su Sky Sport Uno (canale 201) e Sky Sport Football (canale 203)
Digitale Terrestre: diretta su Sky Sport Uno (in SD can. 482, in HD can. 472)
Streaming: diretta su NOW TV e Sky Go
Telecronaca: Paolo Ghisoni - Commento Tecnico: Andrea Catellani

Italia-Israele, Messico 1970: la vera storia della telecronaca di Nicolò Carosio, che mai insultò il guardalinee etiope.

Clicca per leggere tutta la verita sulla gaffe, mai detta, di Mike Bongiorno al Rischiatutto.

Clicca per leggere quando sono nati i primi Tg1 e Tg2 a colori.

Clicca per ascoltare la sigla del cartone animato del 1976 "Il conte di Montecristo", per la prima volta dopo tanti anni.